GdS - La pista che porta a Joao Mario non è tramontata

GdS – La pista che porta a Joao Mario non è tramontata


Joao Mario e l’Inter, matrimonio che doveva essere il regalo Suning ma che non è stato, ma attenzione, la trattativa non è decaduta, anzi i nerazzurri hanno fatto una nuova proposta allo Sporting Lisbona.

Joao Mario 4

Partiamo dal presupposto che Joao Mario dopo il titolo europeo vuole lasciare i portoghesi, la sinergia Jiangsu-Inter avrebbe dovuto portare il giocatore ai cinesi per essere poi girato in Serie A ma la resistenza del club lusitano ha bloccato l’affare e fatto arrabbiare l’entourage del numero 10 che, tramite il suo agente Kia Joorabchian, a riaperto la porta al club di Jindong.

La Gazzetta dello Sport scrive di un nuovo interesse con Ausilio, Gardini e Mirabelli che continuano a monitorare Joao Mario, l’operazione re-impostata a voce sarebbe di un prestito oneroso a circa 10 milioni di euro, con obbligo di riscatto che, spalmato su uno o due anni, si aggirerebbe intorno ai 35 milioni, con Suning certa di riuscire ad aumentare i ricavi nel prossimo biennio in modo tale di bloccare i big e acquistare il portoghese.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy