TS - Ballottaggio De Boer-Leonardo se Mancini dice addio

TS – Ballottaggio De Boer-Leonardo se Mancini dice addio


Il braccio di ferro tra l’Inter e il Mancio è stato sospeso, ma non si è concluso. La tregua è armata e siamo ben distanti dal trovare un accordo di pace con condizioni eque e favorevoli per tutti. Ecco perché la società nerazzurra rimane attenta sul fronte “allenatore” e sta ricercando il profilo adatto su cui puntare in caso di necessità. Leonardo

Secondo Tuttosport, le candidature più forti sono due: Frank De Boer, apprezzatissimo da Erik Thohir e dai consulenti di mercato cinesi (Kia Joorabchian e Pini Zahavi), e Leonardo, i cui main sponsor sono Zanetti e Moratti. I due tecnici offirebbero due percorsi di lavoro molto diversi.

All’allenatore olandese bisognerebbe offirire, come minimo, un contratto biennale, mentre Leonardo potrebbe lavorare anche con un progetto di scadenza annuale, cosa che permetterebbe ai vertici nerazzurri di tentare il blitz per portare a Milano Diego Simeone.

A quel punto Leonardo, dopo la stagione da traghettatore, si siederebbe dietro una scrivania vestendo i panni di dirigente. Ad oggi, comunque, De Boer sembra leggermente più favorito nel ballottaggio mentre rimangono sullo sfondo altre opzioni, come Cesare Prandelli.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy