GdS - Incontro Mancini-Thohir negli States, ecco gli aggiornamenti

GdS – Incontro Mancini-Thohir negli States, ecco gli aggiornamenti


Erick Thohir e Roberto Mancini stanotte si sono guardati negli occhi, scrive la rosea,  e si spera che abbiano chiarito definitivamente che linea prendere. Ieri il presidente è comparso al campo di allenamento alle 11, le 20 italiane, insieme ai figli e al Ceo Michael Bolingbroke. Mancio stava istruendo il probabile 11 anti Psg, che dovrebbe essere un  4-4-2: Handanovic; Ansaldi, Miranda, D’Ambrosio, Erkin; Biabiany, Melo, Kondogbia, Nagatomo; Palacio, Jovetic.

Venerdì sera, malgrado fossero nello stesso hotel, non si erano invece nemmeno incrociati perché il tycoon aveva portato fuori a cena la famiglia. Dopo l’incontro, Mancio è partito in pullman con la squadra alla volta di Eugene, dove si gioca stasera, mentre Thohir ha dormito a Portland e si muoverà oggi.

COMO, ITALY - JULY 03:  President Erick Thohir (L) and head coach Roberto Mancini before FC Internazionale training session at the club's training ground at Appiano Gentile on July 3, 2015 in Como, Italy.  (Photo by Claudio Villa - Inter/Getty Images)

Il presidente non ha potuto vedere in azione Mauro Icardi. L’attaccante infatti ha saltato il terzo allenamento consecutivo dopo il trauma contusivo alla spalla sinistra accusato giovedì. Anche se non si tratta di nulla di serio, difficilmente verrà rischiato contro i campioni di Francia. Subito dopo il match la squadra si imbarcherà sul charter messo a disposizione dagli organizzatori della ICC per raggiungere New York, dove stabilirà il proprio quartier generale per la seconda settimana americana.

I nazionali intanto stanno lavorando a Riscone, dove ieri, con un giorno di anticipo, è arrivato anche Gary Medel. Ora manca solo Eder per completare la rosa attuale.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy