GdS - Cordoba: "Mourinho il miglior tecnico mai avuto. Inter? Sarei pronto per tornare anche subito"

GdS – Cordoba: “Mourinho il miglior tecnico mai avuto. Inter? Sarei pronto per tornare anche subito”


Ivan Ramiro Cordoba, ex mai dimenticato in casa Inter, sta studiando da dirigente.
Lo sta facendo a New York al corso di International Sports Management alla Columbia University, con il professore che a suo tempo, ha formato Javier Zanetti.

L’ex colonna e bandiera nerazzurra, si è fermata ai microfoni della Gazzetta dello Sport e ha subito fatto capire le sue intenzioni: “Mi piacerebbe molto poter contribuire al bene della mia squadra del cuore.  Io abito a Como e sono a disposizione. Se succedesse, sarebbe bello. Con l’ingresso di Suning, ora c’è un inevitabile momento di transizione. Vorranno capire più a fondo le varie problematiche. L’arrivo dei cinesi sarà positivo se faranno come Moratti. Per fare una squadra competitiva bisogna investire”.

Poi il colombiano analizza lo scorso campionato dell’Inter e dice che i continui cambi di proprietà si fanno sentire inevitabilmente anche in campo. Forse anche per questo l’anno passato non è andato secondo le aspettative. Un’altra cosa strana della scorsa stagione è che di solito Mancini punta sui soliti 11/14 giocatori e li fa giocare a memoria, mentre il campionato scorso non c’era un gioco equilibrato ed una formazione base.

Si dice contento per Bonucci, che si ricorda ai tempi della primavera nerazzurra, mentre dice che risulta ormai evidente che nessuno solo con il talento senza testa, arriva al top e Balotelli ne è l’esempio.

Mourinho-614275
Poi si passa ai suoi allenatori:
Ha avuto all’Inter undici allenatori. Peschi lei quelli più significativi per la sua carriera.
Ho imparato moltissimo da Cuper, Mancini, Mourinho e Leonardo. Mourinho è indiscutibilmente il più forte. Ha un metodo che nessuno riesce a duplicare. Nel gioco e fuori dal campo. Tutti i suoi allenamenti sono con il pallone, la cosa che piace di più a noi calciatori. E poi ti dà sempre una possibilità, ma ti devi fare trovare pronto. Spesso te ne concede una se- conda, insomma, non è uno che ti accantona o ti taglia. Aveva- mo un ottimo rapporto, di quel- li franchi fra uomini veri. Abbiamo anche litigato, ma sapeva che certe mie critiche erano giuste e finiva per apprezzarle.

Per Cordoba l’avversario più forte e più imprevedibile è stato Ronaldo, il Fenomeno, che era di un’altra pianeta. Ricorda molto forte Ibrahimovic e rimpiange i duelli con Shevchenko.

L’ex difensore e dirigente nerazzurro chiude con i momenti più belli: “Il Triplete e il gol decisivo nella finale della Coppa America 2001. Ma fra le emozioni più for- ti c’è il primo trionfo con le giovanili del Rio Negro, la mia squadra da ragazzino”.

 

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl