Inter e Samp, trovato l'accordo per Dodò: il giocatore...

Inter e Samp, trovato l’accordo per Dodò: il giocatore…


In Corso Vittorio Emanuele sono sempre ore calde per quanto riguarda il mercato in uscita del reparto difensivo. Con la cessione di Juan Jesus perfezionata nella giornata di martedì e con un Davide Santon sempre molto vicino a lasciare i colori nerazzurri con destinazione Inghilterra, ecco che anche il brasiliano Dodò è finito tra i molto papabili che nel breve periodo potranno fare le valigie.

Il terzino classe ’92, dopo una mezza stagione passata nelle file della Sampdoria, sembra destinato a vestire ancora la maglia blucerchiata anche in futuro. E’ infatti la societa’ di Ferrero la candidata numero uno a (ri)accoglierlo. Il quotidiano Repubblica ha fatto il punto della situazione, sottolineando come tra nerazzurri e blucerchiati ci sia già un’intesa per un prestito biennale e riscatto obbligatorio a 4,5 milioni di euro.

dodò sampdoria

Il tutto mentre il diretto interessato, però, sarebbe rimasto spiazzato da questa nuova marcia indietro, visto che pensava di iniziare una nuova avventura e non di dover tornare a Genova. Arrivato sotto ottimi auspici a Milano, dopo aver fatto intravedere buone doti nella Roma, ha invece fatto fatica a trovare la propria continuità di rendimento e dimensione nel capoluogo milanese. Non sono bastati 6 buoni mesi in terra ligure per far cambiare idea a Roberto Mancini che ha intenzione di non proseguire l’avventura con il giocatore lasciandolo partire.

La Samp, dal canto suo, conta di avere il brasiliano a disposizione prima della partenza per Ponte di Legno già martedì prossimo 19 Luglio per iniziare il ritiro sotto gli ordini del nuovo tecnico Giampaolo.

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy