GdS - Inter-Wattens, l'analisi: bene Ansaldi e la cantera nerazzurra, Jovetic rimandato

GdS – Inter-Wattens, l’analisi: bene Ansaldi e la cantera nerazzurra, Jovetic rimandato


Il grande entusiasmo dei 2500 tifosi arrivati a Riscone di Brunico non è bastato all’Inter per sconfiggere gli austriaci dello Swarovski Wattens: uno scialbo 0-0 che ha dato indicazioni importanti su Ansaldi e i giovani nerazzurri, mentre la Gazzetta dello Sport rimanda Stevan Jovetic ed il suo affiatamento col capitano Icardi.

Era un semplice test atletico, visti i 22 uomini impiegati in 90 minuti e soprattutto una sqansaldiuadra piena di giovani e molti volti che a fine mercato non faranno più parte della rosa nerazzurra. C’è stato, quindi, qualche mugugno dei tifosi nerazzurri arrivati in massa al ritiro per assistere alla prima nerazzurra.

Un match che ha mostrato ancora dei limiti in fase realizzativa, anche se non c’è da allarmarsi: mancavano Perisic ed il nuovo acquisto Banega per migliorare il reparto offensivo e renderlo più efficiente. Ancora 40 giorni ed inizieranno le prime partite ufficiali: bisogna essere pronti per un inizio col botto.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy