Zanetti: "Mancini ha un contratto con noi. Simeone..."

Zanetti: “Mancini ha un contratto con noi. Simeone…”


Intervistato dal quotidiano argentino Hoy, Javier Zanetti ha parlato delle dimissioni di Martino da CT dell’Argentina: “E’ un peccato che sia andato via. Do un grande valore al lavoro fatto dal Tata e apprezzo molto ciò che hanno fatto i giocatori, quello che hanno dato e danno alla Seleccion”.

Un possibile sostituto sulla panchina dell’Argentina potrebbe essere Simeone: “Mi piacerebbe, ha tutti i valori che deve avere un ct argentino. So cosa prova per il suo paese e per la maglia della Seleccion. E’ un’opportunità che avrà anche se non ora. Non per la situazione della squadra, ma per la sua carriera, ora ha in mente altro“.

javier-zanetti-inter_1j86gkmap9jen1jmo5voq9s9unSi è parlato del Cholo anche come successore di Mancini all’Inter: “No, noi abbiamo un contratto e un progetto con Mancini, che è il nostro attuale allenatore”.

Il 27 luglio ci sarà un’amichevole tra l’Inter e l’Estudiantes di Veron: “Con lui non parlo da molto, ma abbiamo sempre avuto un rapporto buono e cordiale. Ora ci incontreremo negli Usa ed è una bella opportunità per ritrovarci dopo tanto tempo”.

Infine Zanetti ha spiegato il motivo per cui Icardi non andrà alle Olimpiadi: “Questa settimana abbiamo iniziato la preparazione. Mauro è il nostro capitano, ma soprattutto abbiamo venduto il 70% delle azione del club a un gruppo cinese e siamo in fase di transizione. In ogni modo, credo che quello delle Olimpiadi sia un problema di fondo da anni, che ci ha portato in questa situazione”

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy