CdS - Inter in Russia per un maxi-scambio con lo Zenit: i dettagli

CdS – Inter in Russia per un maxi-scambio con lo Zenit: i dettagli


Il Corriere dello Sport, nell’edizione odierna, mette in evidenza il viaggio che gli addetti ai lavori dell’Inter si apprestano a fare in Russia, precisamente a San Pietroburgo. L’intento è quello di convincere lo Zenit ad effettuare un maxi-scambio con la Beneamata per un difensore ed un centrocampista. I nomi sono quelli di Garay Witsel.

Il possibile affare è salito agli onori della cronaca un paio di settimane fa, ma Ausilio ora pare far sul serio: l’argentino classe ’89 è il profilo ideale da affiancare all’esperienza di Miranda, e l’intento è uno scambio con Murillo, che piace tanto al club russo. L’ostacolo, in questo caso, è lo stesso colombiano, poco intenzionato al trasferimento in terra russa, in attesa che si facciano avanti club di diversa e notevole portata, come Arsenal Bayern.

witsel

Per Witsel il discorso è diverso: sul belga sono leggermente avvantaggiate Roma Napoli, che già da tempo hanno adocchiato il centrocampista della Nazionale belga. In questo caso, Ausilio si giocherebbe la carta Stevan Jovetic, già nel mirino dello Zenit ed in uscita dal club nerazzurro. L’inserimento di Jo-Jo potrebbe allentare la “presa” russa nei confronti di Witsel e, perché no, sovrastare la concorrenza capitolina e partenopea. Perlomeno, questa è la speranza dell’Inter.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy