Clamoroso, Sneijder disposto a tornare all’Inter: avviati i primi contatti con Mancini

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Si profila un clamoroso ritorno in casa Inter, almeno secondo quanto riportato da Fabrizio Romano sulle colonne di calciomercato.com: Wesley Sneijder, che con la casacca nerazzurra ha vinto tutto quello che era possibile vincere, lasciando un ricordo indelebile nei cuori dei tifosi, starebbe spingendo per tornare all’Inter.

L’olandese si è stancato del Galatasaray, vuole andare via a tutti i costi, tanto che interessa a diversi club in Premier, Everton in primis. Ma è lo stesso trequartista che si è messo in contatto personalmente con l’Inter e in particolar modo con Mancini, che lo ha allenato ai tempi della sua esperienza al Galatasaray.

Wesley-Sneijder-Inter-Milan-MidfielderSneijder si è offerto all’Inter, dichiarandosi anche disponibile a ridursi l’ingaggio pur di far ritorno in quel di Milano, dove è amato dalla maggior parte dei tifosi che lo hanno adorato per le sue giocate messe in campo durante la sua avventura in nerazzurro.

Però la trattativa è più complicata di quanto si possa immaginare, per diverse ragioni: innanzitutto per motivi di ragione tattica, in quanto Mancini impiegherebbe Banega come trequartista nel 4-2-3-1 e in un eventuale 4-3-3 sarebbe difficile trovare una collocazione a Sneijder.

In più c’è anche il fattore economico, in quanto l’elevato ingaggio, seppur ridotto, andrebbe a complicare la situazione degli stipendi, sempre sotto stretta osservazione da parte dell’Uefa. E ultimo, ma non meno importante, è il discorso riguardante l’età, con Sneijder che va verso i 32 anni. Insomma, il giocatore si è offerto, tornerebbe volentieri a Milano, ma l’Inter per il momento resta abbastanza fredda su questa ipotesi.