Squinzi svela il segreto di Pulcinella: “Berardi alla Juve tra un anno”

Squinzi Berardi
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La telenovela Berardi si arricchisce in maniera veloce di tanti e nuovi episodi. L’ultimo ad essersi espresso sulla questione è uno dei maggiori protagonisti della storia, vale a dire il patron del Sassuolo Squinzi, che ha provato a fare chiarezza sulla vicenda, smentendo in parte quanto affermato qualche giorno fa dal procuratore del giocatore. Ecco quanto raccolto da goal.com:

US Sassuolo Calcio v AC Chievo Verona - Serie A“Sento tante voci, leggo molte cose e si parla tanto. La realtà è però un’altra: l’Inter non ha assolutamente formulato alcuna offerta per il nostro giocatore. Non capisco perché si dica il contrario. Berardi resterà al Sassuolo. Abbiamo un accordo con la Juventus, semplicemente il trasferimento è stato posticipato di un anno. Il ragazzo andrà a Torino al termine del prossimo campionato. Addirittura si parla di possibili sviluppi legali, ma non è possibile. Non c’è nulla di illecito in tutto questo. Parlano tante persone nel mondo del calcio, anche i procuratori possono farlo. Ma l’offerta nerazzurra non è mai arrivata, non esiste. Questo è quanto”.

Queste dichiarazioni possono rappresentare la fine del breve tormentone? Forse, perché ora bisogna di sicuro stabilire una verità: l’offerta dell’Inter per Berardi esiste o no? Il giocatore cos’ha intenzione di fare? Qualche giorno e ogni tassello sarà al posto giusto.