NAZIONALI – Medel batte Murillo, sarà Cile-Argentina la finale di Copa America

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Medel è nuovamente in finale di Copa America, e questo grazie alla vittoria in semifinale del suo Cile che si è sbarazzato della Colombia di un altro nerazzurro, Jeison Murillo. La Roja ha chiuso la pratica nell’arco dei primi 11 minuti di gioco, andando sul 2-0 e non lasciando ai Cafeteros la possibilità di rientrare in partita.

jeison-murillo

Al 7′, la discesa sulla destra di Fuenzalida e la conseguente palla messa in mezzo per Cuadrado aprono le danze grazie al sigillo di Aranguiz per il vantaggio cileno. Passano soli quattro minuti, ed il Cile prende le distanze: Fuezalida sigla la seconda rete di giornata dopo il palo colpito dall’ex Udinese Sanchez. I colombiani sono tramortiti e non riusciranno più a rientrare in partita.

Seconda finale consecutiva per il Cile, e seconda consecutiva contro l’Argentina di Messi. Nell’ultima edizione a spuntarla sono stati i cileni ai calci di rigore. Quest’anno, però, l’Argentina sembra ancor più una corazzata, dà l’idea di non voler concedere nulla agli avversari, se non le briciole. Albiceleste dunque favorita, ma la Roja non si lascerà sorprendere facilmente, abdicando al trono: chi la spunterà?