GdS – Caccia all’esterno: Berardi obiettivo numero uno. Per Candreva c’è da convincere Lotito

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’Inter continua nella sua caccia all’esterno tanto desiderato da Roberto Mancini. Infatti, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, emergono delle novità importanti legate alla trattativa che potrebbe portare Domenico Berardi ad indossare la casacca nerazzurra.

Innanzitutto, l’Inter, a breve formalizzerà al Sassuolo l’offerta da 25 milioni di euro, forte della volontà del giocatore, gran tifoso nerazzurro, di vestire la maglia dell’Inter (per l’ingaggio si ipotizza di un quinquennale da 2,5 milioni netti a stagione). Il punto della situazione sarà fatto dopo che l’attaccante neroverde sarà tornato dalle vacanze: il colloquio con Di Francesco sarà essenziale per la decisione del 21enne calabrese, senza dimenticare la possibilità che gli venga proposto un prolungamento contrattuale con un adeguamento dell’ingaggio.candreva

L’Inter aspetta Berardi, ideale nel 4-2-3-1 che ha in mente Mancini, senza tralasciare la pista Candreva: l’offerta di 16 milioni più 2 di bonus non soddisfa , però, Lotito. L’Inter, d’altro canto, ha l’ok del giocatore e se Ausilio, riceverà il via libera da Suning, potrebbe aumentare l’offerta, tenendo in considerazione la forte concorrenza di Napoli e soprattutto Chelsea, che potrebbe accontentare le richieste esose del presidente della Lazio.