La perla di Shaqiri: "Se il marchio Puma producesse anche preservativi..."

La perla di Shaqiri: “Se il marchio Puma producesse anche preservativi…”


Xherdan Shaqiri ha “tuonato” con una perla di rara bellezza dopo il match che ha visto la sua Svizzera impattare contro i padroni di casa della Francia, nell’ultima del girone A. Se Sommer si è limitato a prendere con filosofia l’accaduto (“Può succedere, significa che in campo c’è stata battaglia”), l’ex Inter ed ora allo Stoke City si è lasciato andare ad una “perla” in riferimento alle maglie sponsorizzate dal marchio Puma – sponsor anche della Nazionale italiana – che si sono strappate a quattro suoi compagni di squadra.

maglia-strappata-svizzera-puma

Questa l’ironia di Shaqiri ad un giornalista nel post partita: “Spero che Puma non produca anche preservativi”.

Ebbene, il riferimento è dunque al fatto che diversi suoi compagni di squadra, durante Francia-Svizzera, abbiano dovuto cambiare ripetutamente la maglietta strappatasi nei “contrasti” con i transalpini. Chissà che la Puma, dopo questa sua uscita, non decida di cogliere la palla al balzo e lanciarsi anche nel mondo del profilattico.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl