TS – Mercato in uscita: Thohir ha chiesto 50 milioni di plusvalenze. Ecco la strategia di Ausilio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il direttore sportivo Piero Ausilio sta operando dietro le quinte per realizzare le plusvalenze richieste dagli accordi previsti per il Fair Play Finanziario. Thohir, infatti, ha chiesto 50 milioni di plusvalenze: missione possibile alla luce delle eventuali cessioni di giocatori nerazzurri.

Infatti, come riporta Tuttosport, Ausilio ha diverse possibilità: la via più semplice sarebbe la cessione di Mauro Icardi (i 50 milioni richiesti sarebbero perfetti per la missione richiesta da Thohir), ma il capitano nerazzurro è indispensabile nel progetto dell’Inter. Quindi in primis, i nomi in lizza sono quelli di Jeison Murillo e Marcelo Brozovic.jeison-murillo-habla-lesion-alargue

Il colombiano ha richieste da numerose squadre: Zenit (Garay da sostituire), Arsenal e Bayern Monaco  sarebbero le società in lizza per permettere all’Inter di realizzare i 20 milioni di euro previsti dalla sua cessione. Invece, Brozovic con un ottimo Europeo, potrebbe alzare la richiesta dell’Inter a 30 milioni di euro, poiché c’è la convinzione che un top club possa puntare su di lui. Ci sarebbe anche una terza ipotesi che riguarda Handanovic, ma appare poco percorribile sia per le poche offerte arrivate (ritenute insoddisfacenti dalla società) che per le richieste del portiere (3 milioni a stagione per il suo ingaggio). Da questi tre nomi potrebbe dipendere, quindi, il prossimo mercato estivo dell’Inter.