CdS – Delegazione di Suning in arrivo: ecco la strategia di Zhang

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il 28 giugno, giorno dell’assemblea dei soci che ufficializzerà l’ingresso del Suning in società e svilupperà il nuovo cda, si avvicina e dalla Cina si preparano al meglio.

Come riporta il Corriere dello Sport infatti sembra che la delegazione di Zhang e del Suning non sarà proprio piccola, ma conterà 25/30 persone circa, che sbarcheranno a Milano a scaglioni, dal 21 giugno, per analizzare la situazione e risolvere gli ultimi dettagli.

Naturalmente Jindong Zhang, suo figlio Steven ed i dirigenti più importanti arriveranno solo in prossima del 28. Con loro ci saranno anche i 5 membri che costituiranno la parte più numerosa del nuovo cda. Sarà anche redatto un nuovo statuto che è ora al vaglio delle parti legali.

Ovviamente ci sarà anche il presidente Thohir che arriverà anche per partecipare alle riunioni prima dell’assemblea e con lui ci saranno Nicola Volpi ed il suo socio Soetedjo. Sarà probabile anche un incontro con Moratti, magari come di consueto a cena, per un ragguaglio sugli ultimi sviluppi.

thohir Jindong Zhang

Sembra che dalla Cina facciano sul serio e vogliano presentarsi in grande stile, con i fatti e soprattutto con soldi freschi.
Potrebbero, infatti, essere presentati nuovi sponsor e partner commerciali e dovrebbe trattarsi di una casa automobilistica e di una compagnia aerea.
Soldi freschi per il mercato, per le casse societarie e soprattutto per i sogni dei tifosi.

Per parlare con la Uefa del FPF ci sarà tempo ad agosto.