Pogba in Francia-Albania, ecco il parere (discordante) di stampa italiana e francese

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Paul Pogba, quello subentrato nella ripresa di Francia-Albania, non ha convinto. Anzi sì, è entrato ed ha aiutato i “galletti” a vincere la partita. Non è pazzia, semplicemente sono due considerazioni discordanti sulla prestazione del centrocampista juventino tra la stampa italiana e quella francese, partendo comunque dal presupposto che per le potenzialità che ha, potrebbe spaccare in due la partita.

IN FRANCIA – Oltralpe, infatti e a differenza dei nostri, Pogba non ha racimolato ulteriori consensi dopo la partita di ieri sera contro l’Albania di De Biasi. Le Parisien ha assegnato un al centrocampista transalpino, “che ha apportato quel pizzico di energia necessaria al match, ma senza divenire protagonista”. L’Equipe ci va giù pesante. Per l’altro grande quotidiano francese, Pogba (4)ha fatto una partita anonima, non dando l’apporto che Deschamps sperava portasse con la sua entrata”.

Pogba (Juventus)

IN ITALIA – Nel Bel Paese, invece, Pogba non è né infamia né lode. Un per tutti e tre i quotidiani sportivi nazionali. La Gazzetta dello Sport sottolinea che “ha iniziato a distendere i suoi tentacoli, ma non è ancora abbastanza”. Il Corriere dello Sport è sulla stessa linea d’onda, sottolineando che “è più pimpante rispetto al match contro la Romania, ma non basta”. Tuttosport, praticamente, scrive le stesse cose del quotidiano sportivo romano.

E voi, con chi concordate? Per facilitarvi il giudizio, vi diciamo che L’Equipe ha dato senza voto Griezmann, autore del primo gol francese, quello che ha permesso ai “Galletti” di sbloccare la partita e di andarla poi a vincere.