Passarella sull’acquisto dell’Inter di Suning: “Triste che Moratti abbia lasciato”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Daniel Passarella si è concesso ai microfoni di TuttoMercatoWeb, ai quali ha parlato del passaggio di proprietà tra Inter Suning, con un pizzico di desolazione per l’addio di Moratti dalla società nerazzurra: “L’acquisto dell’Inter da parte dei cinesi mi rattrista molto, perché ad andarsene è stato Moratti. Lui è stato un simbolo dei nerazzurri negli ultimi anni. Amava molto la sua squadra, con cui ha vinto tutto quel che poteva vincere”.

Sul mercato nerazzurro, invece, gli viene chiesto quanto sia possibile che Mammana – difensore del River Plate – venga in Italia quest’estate, e lui risponde così: “Se Mammana viene in Italia? Non lo so, ma è un ragazzo giovane che gioca bene”.

Mammana

Insomma, l’ex ct della Nazionale argentina non si sbilancia sulla possibilità che il giocatore arrivi in Italia. Mammana, lo ricordiamo, ha attirato a sé l’attenzione di diversi club italiani, tra cui Inter, Milan, Napoli Fiorentina. Un difensore di prospettiva, appena 20enne, che però ha un contratto con il club di Buenos Aires sino al giugno 2019.