Pedullà: “Yaya Touré libero di andare via dal City”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Importanti novità riguardanti Yaya Touré arrivano da AlfredoPedulla.com.

Il giornalista, dal suo sito, afferma che l’ivoriano è libero di lasciare il Manchester City senza alcun problema.

yaya_toure

Ecco cosa scrive Pedullà: “Yaya Touré è libero di lasciare il Manchester City. In qualsiasi momento, non ci sono vincoli. Questo è il frutto di un accordo della scorsa estate quando il gigante ivoriano, a due anni dalla scadenza del contratto, spingeva per andare via. E poi accettò la richiesta del City di restare, a patto di non aver problemi di sorta un anno dopo – quindi ora – se ci fossero stati i presupposti per andar via. Ora Mancini ha cambiato tattica: dice di non essere in contatto con Yaya. Falso. I contatti sono costanti, continui, intensi. Soltanto che, giustamente, l’allenatore non intende più esporsi, non conviene. E’ soltanto una questione di tempo. E per l’ingaggio non sono previsti intoppi: un’intesa prevedibile fino al 2019 (oppure 2018 con opzione) consentirebbe di spalmare l’ultimo anno di ingaggio (Touré guadagna circa 300 mila euro a settimana) aggiungendo bonus e incentivi a vincere“.