ACCADDE OGGI - Inter-Napoli 2-1, è lo scudetto del Trap

ACCADDE OGGI – Inter-Napoli 2-1, è lo scudetto del Trap


“Questa Inter ci fa sembrare tutti quanti ridicoli. In realtà loro corrono troppo forte: noi andiamo normalmente”

E’ sufficiente questa frase di Dossena per descrivere la forza dei nerazzurri della stagione 1988-89: il Trap regala all’Inter il 13° scudetto della sua storia, battendo il Napoli al Meazza per 2-1.

TrapI partenopei arrivano a Milano con 43 punti, sette in meno rispetto alla capolista, che vincendo si assicurerebbe il titolo. L’Inter scende in campo coi suoi big, Brehme, Matthaus e il capocannoniere Serena su tutti.

Al minuto 36 quel che non t’aspetti: un bolide di Careca porta in vantaggio gli ospiti. Nella ripresa l’Inter dei record entra però in campo con un’altra mentalità e un Bianchi al posto di Baresi:  Berti segna il goal dell’1-1 e il Meazza gremito torna a sperare. Dopo numerosi altri tentativi, a 5 minuti dallo scadere, Matthaus batte per la seconda volta Giuliani, su calcio di punizione, regalando a compagni e tifosi il 13° scudetto nerazzurro.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy