GdS - Tra Brozovic e l'Inter cala il gelo. Intanto la Premier chiama

GdS – Tra Brozovic e l’Inter cala il gelo. Intanto la Premier chiama

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sembrava potesse essere una lunga storia d’amore: un giovane croato in rampa di lancio e la sua bella e amata squadra che lo fa crescere, facendolo diventare uno dei migliori. Invece no. Il rapporto tra l’Inter e Marcelo Brozovic, come riporta La Gazzetta dello Sport, potrebbe terminare dopo appena 18 mesi.

A confermarlo è il procuratore del ragazzo che a Sky ha dichiarato: “Piero Ausilio è andato in Inghilterra? Allora vuol dire che ha intenzione di venderlo. Marcelo è combattuto perché in questo momento sta bene nella città di Milano e all’Inter, ma vorrebbe giocare la Champions League l’anno prossimo. La mia personale opinione è che lui resterebbe se l’Inter gli offrisse un contratto migliore e che merita, al livello dei migliori gioca­ tori in rosa. Ma finora il club non ha dato segnali in questo senso, quindi traggo la conclusione che potrebbe venderlo”.

Le parole non lasciano dubbi ma potrebbero anche solo voler stuzzicare Ausilio e l’Inter per terminare il rinnovo contrattuale a cui stanno lavorando da 5 mesi. Marcelo al momento guadagna 1,2 milioni a salire più bonus, ma l’offerta di rinnovo che i vertici societari hanno proposto, è ritenuta inaccettabile. Nessuno ha chiuso la porta, ma il ds nerazzurro si è preso qualche giorno per pensare. Ormai si andrà in Francia per gli europei senza nulla di fatto, ma potrebbe essere un’arma a doppio taglio. Al momento comunque le sirene della Premier non hanno portato a nulla di concreto, solo qualche interessamento come quello dell’Arsenal, ma la situazione del ragazzo andrebbe risolta, prima che diventi molto più ingarbugliata.

GABBIADINI

Sul versante delle entrate si cercano sempre i tasselli mancanti, dotati di esperienza, qualità e quantità.
I due sogni di Mancini per il ruolo di ala destra si chiamano Domenico Berardi e Manolo Gabbiadini. Per il primo è molto molto difficile perché la Juventus ha molto più che una promessa con il Sassuolo e con il giocatore. Per il secondo invece potrebbe essere la volta buona. L’azzurro vorrà sicuramente andare a giocare, smettendo di fare panchina e l’Inter potrebbe essere la giusta destinazione.
Rimane alta la considerazione anche per Antonio Candreva. Per l’ala laziale c’è già stato un incontro Lotito-Inter ed i nerazzurri avrebbero offerto Ranocchia e Biabiany.

Intanto cresce l’interesse per il giovane Marlos, talento dello Shaktar Donetsk. Il prezzo è alto ma ne potrebbe valere la pena ed Ausilio è alla ricerca di un tesoretto.

 

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy