Leonardo: "Che rammarico non aver creduto in Coutinho! Su Banega..."

Leonardo: “Che rammarico non aver creduto in Coutinho! Su Banega…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Intervenuto negli studi di Sky Sport, Leonardo ha parlato di un suo rimpianto che risale ai tempi della sua avventura sulla panchina dell’Inter, ovvero non aver creduto in Coutinho: “Su Coutinho ho un po’ il rammarico di non averlo fatto giocare di più quando l’ho avuto all’Inter per sei mesi. Ma c’era Sneijder che era padre-padrone di quella posizione. Era difficile farlo giocare, ma si vedeva già che aveva una grandissima qualità“.

CoutinhoIl tecnico brasiliano ha poi aggiunto: “Sicuramente a Liverpool ha anche imparato a sudare, all’Inter si sentiva piccolo. Ricordo che ha giocato con me una partita contro il Palermo: lo feci giocare dall’inizio, 2-0 per il Palermo, lo tolsi all’intervallo e vincemmo 3-2″.

Una battuta anche su Banega, pronto a trasferirsi all’Inter: “Ha una grande qualità, è uno che fa girare bene la squadra, ma non ha lo spunto negli ultimi metri. Per me ha caratteristiche diverse, che si esaltano con compagni di squadra da poter servire attaccando lo spazio“.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy