CorSera - L'economista Vitale: ''Le milanesi ignorano la legge della competizione internazionale''

CorSera – L’economista Vitale: ”Le milanesi ignorano la legge della competizione internazionale”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Milano ha imparato le leggi della competizione internazionale, i vertici di Milan e Inter sicuramente no“.

Questa l’analisi amara offerta al Corriere della Sera da parte di Marco Vitale, economista d’impresa che ha dedicato gran parte del suo tempo al tema dell’innovazione e modernizzazione dell’economia italiana. Vitale sostiene come: “La crisi di Milan e Inter non ha origini cittadine. È vero che ha un impatto molto negativo, anche internazionalmente, sull’immagine della città, ma di fatto rappresenta il vertice della crisi del calcio italiano, che è in atto da tempo

barbara.berlusconi.thohir.combo.2.2014.2015.356x237

E da dove deriva tutto questa impreparazione sul tema che invece altri settori della vecchia Milano hanno imparato? Vitale sostiene che ”Milan e Inter devono imparare a gestire meglio quello che hanno a disposizione perché fino ad ora la crisi di un settore economico può essere dettata da vari cause. Per quanto riguarda la situazione calcistica di Inter e Milan è dovuta principalmente al mismanagement, ovvero dalla cattiva gestione della società“.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy