Banega, arriva la benedizione dell'Inter

Banega, arriva la benedizione dell’Inter

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ormai manca pochissimo alla fine dell’avventura col Siviglia di Ever Banega, oggi al Sankt Jakob Park per la finale di Europa League potrebbe esserci anche Piero Ausilio pronto ad abbracciare l’argentino che ha firmato con l’Inter un triennale da 3 milioni mentre agli spagnoli andrà un indennizzo di 1,2 milioni per la clausola di rinnovo che non verrà esercitata.

Erkin Banega

Per Banega, scrive il Tuttosport, già oggi potrebbero esserci le prime parole da interista, dopo il benvenuto di Roberto Mancini è toccato poi a Javier Zanetti benedire il nuovo arrivato, vantando qualità ed esperienza.

La curiosità è che Banega ha conosciuto come primo compagno di squadra Caner Erkin, quando i due si son ritrovati in gran segreto per effettuare le visite mediche con i nerazzurri, col turco che andrà a prendere 1,8 milioni per tre anni.

Resta ancora un parametro zero da convincere, anzi due, a Tonny Vilhena è stato proposto un contratto di 5 anni a 800 mila euro e si cerca di convincere Cristian Ansaldi ad accettare che i suoi procuratori ottengano dallo Zenit un rinnovo di contratto per riuscire a completare l’operazione in prestito con diritto di riscatto condizionato. Un’idea che partirebbe dal mancato riscatto del Genoa fissato a 4 milioni che escluderebbe la concorrenza della Roma dietro il club di Preziosi.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy