CdS - Touré chiama l'Inter, Mancini risponde: l'ivoriano la pedina ideale per completare il centrocampo

CdS – Touré chiama l’Inter, Mancini risponde: l’ivoriano la pedina ideale per completare il centrocampo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Yaya Touré, è lui il nome che circola più insistentemente attorno all’Inter di Mancini. Il tecnico iesino infatti, come messo in evidenza anche il Corriere dello Sport, ha fatto sapere a più riprese che non accantonerà la pista che porta all’ivoriano, in scadenza di contratto con il Manchester City solo nel 2017. L’allenatore nerazzurro ha sempre fatto riferimento ad un centrocampista con quelle caratteristiche, e Touré gradisce la destinazione milanese, così come evidenzia il suo procuratore:

So che Mancini stravede per Yaya Touré, e lo stesso discorso vale per il mio assistito. Ma ora non ci si può sbilanciare, ci sono molti club sul di lui; inoltre, lui ha un contratto con il City fino al 2017, quindi non parleremo con nessuno finché non avremo l’autorizzazione del club”. Chiaro, diretto e conciso: Mancini e l’Inter vogliono Touré, Touré vuole l’Inter Mancini.

touré real madrid manchester city

Il Mancio pensa in ottica futura, con Touré ad affiancare Banega (quasi ufficiale) per un centrocampo di quantità e qualità da far invidia a molte big. Certo, l’ivoriano ha la sua età: 33 anni fanno di lui un non più “giovanotto”, però le qualità non si discutono, pur essendo stato messo in cima alla classifica dei flop europei di questa stagione. Anche la condizione fisica quest’anno è risultata precaria; ma Mancini è ben informato e, come si legge dalle colonne del quotidiano sportivo romano, è convinto che il problema non sia irreversibile.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy