ACCADDE OGGI - Il secondo passo verso la leggenda: a Siena l'Inter è Campione d'Italia per la 18a volta

ACCADDE OGGI – Il secondo passo verso la leggenda: a Siena l’Inter è Campione d’Italia per la 18a volta

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

16 maggio 2010 è una data storica per i colori nerazzurri. Infatti, quel pomeriggio di 6 anni fa, l’Inter conquistò il suo diciottesimo scudetto, il quinto consecutivo, mettendo un ulteriore tassello verso la conquista leggendaria del Triplete.

Siena-Inter fu carico di tensione per alcune dichiarazioni evitabili: Marco Mezzaroma, presidente del Siena, noto tifoso della Roma, incitava i suoi, già retrocessi, a compiere la partita della vita pur di fermare i nerazzurri. Il match fu controllato egregiamente dai nerazzurri che chiusero il Siena sin dai primi minuti, rischiando in una sola occasione di subire la rete del vantaggio toscano. Nonostante l’Inter creò numerose palle goal con Milito (2 volte) e Balotelli (traversa), non riuscì a trovare la rete del vantaggio a causa anche dei continui mirasieninte08coli di Curci (ex Roma) su Thiago Motta e ancora su Milito. Tiro al bersaglio che continuò nel secondo tempo: il portiere bianconero sembrava insuperabile con interventi prodigiosi ancora sul numero 22 nerazzurro, ma al 57′ minuto un’azione personale di Zanetti porta Milito a trafiggere Curci per l’1-0 nerazzurro, che resisterà nonostante i brividi nei minuti finali procurati da un cross velenoso di Rosi (altro ex giallorosso).

Milito bissa il goal vincente della finale di Coppa Italia, risultando decisivo per la conquista del diciottesimo tricolore. Inter che si prepara al meglio verso la finale di Champions League contro il Bayern Monaco, per completare ciò che nessuna squadra italiana ha mai compiuto: vincere tutto in una sola stagione.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy