RILEGGI LIVE Sassuolo-Inter 3-1 (6'Politano, 25' Pellegrini, 30'Palacio, 39'Politano): fischio finale, vince il Sassuolo 3-1, Inter che chiude con una sconfitta il suo campionato

RILEGGI LIVE Sassuolo-Inter 3-1 (6’Politano, 25′ Pellegrini, 30’Palacio, 39’Politano): fischio finale, vince il Sassuolo 3-1, Inter che chiude con una sconfitta il suo campionato


Questione di motivazioni o semplicemente chiudere un’annata senza pensarci troppo. Il Sassuolo batte l’Inter dominando al Mapei Stadium, chiude al sesto posto e attende il verdetto della finale di Coppa Italia per sapere se sarà Europa League.

Nella serata che vede Gonzalo Higuain entrare nella storia della Serie A con 36 reti, la Roma espugnare San Siro per 3-1, è un altro 3-1 a far male, questa volta in maniera indolore visto che per i nerazzurri non c’era posta in palio.

Inter con la testa già in vacanza che prende gol dopo 6 minuti grazie a Politano, il suo tiro deviato da Murillo fa capire che questa sarà una serata storta per gli ospiti. Pellegrini chiude in rete in tap-in a porta vuota poi, con il gol di Palacio come magra illusione, Politano sovrasta Telles di testa e chiude i giochi.

La squadra di Mancini chiude nel peggiore dei modi un’annata travagliata, oggi la mancanza di stimoli e pedine fondamentali può far chiudere un occhio, ma da domani, con la nuova stagione, servirà tutta un’altra mentalità.

Da SpazioInter per il live dell’ultima giornata del massimo campionato calcistico è tutto, gentili signore e signori, buonanotte e un arrivederci alla Serie A 2016/17.

LIVE

90’+2 Dopo due minuti di recupero l’arbitro Gervasoni fischia la fine dell’incontro, Sassuolo al sesto posto, Inter che chiude l’annata quarta ma con una brutta prestazione.

90′ Ci saranno due minuti di recupero.

87′ Angolo per il Sassuolo che preferisce giocar palla lontano dalla porta di Radu.

86′ Duncan per Falcinelli ma Juan Jesus chiude in angolo.

85′ La punizione di Jovetic va lontanissima dalla porta nonostante la palla fosse al limite dell’area.

84′ Punizione dal limite grazie alla velocità di Eder su Cannavaro. Ammonito il difensore del Sassuolo.

83′ Angolo per l’Inter, Brozovic prova a metterla al centro ma non c’è nessun compagno di squadra.

81′ Eder prova a mettere al centro per Jovetic ma palla preda del Sassuolo.

79′ Esce Palacio, dentro Fabio Della Giovanna, altro talento Primavera.

78′ Cambio nel Sassuolo, esce Politano, autore della doppietta, dentro Biondini.

77′ Primi interventi per Radu con alcuni rilanci, dopo l’espulsione di Murillo il Sassuolo ha rallentato il gioco.

75′ Gara che prosegue a ritmi molto bassi.

72′ Cambio nel Sassuolo, esce Pellegrini, autore del secondo gol, entra Simone Missiroli.

71′ Esce Carrizo, entra Radu tra i pali nell’Inter. Esordio per il portiere Primavera.

70′ Cambio nell’Inter, esce Kondogbia entra Nagatomo. Pronto anche Radu a rilevare Carrizo in porta.

67′ Problemi per Kondogbia dopo l’intervento di Duncan, si scaldano Nagatomo e Biabiany.

65′ Kondogbia a terra, ammonito Duncan. Sul proseguimento dell’azione fallo di Juan Jesus e ammonizione anche per lui.

64′ Peluso di testa e Sassuolo ancora vicino al gol. L’Inter sembra sparita dal campo.

63′ Duncan prova il gran gol dopo un buon controllo di palla, deviazione in angolo.

61′ Si agevola ancora di più la posizione del Sassuolo verso il sesto posto col raddoppio della Roma.

61′ Fuorigioco di Sansone sulla punizione nata per il fallo di Murillo.

60′ Espulso Murillo per proteste, ennesima gara che l’Inter chiude in 10, ammonito prima per un fallo su Falcinelli e poi per proteste.

59′ Inter che prova con Jovetic ma palla che arriva in area senza che nessuno possa tirare.

55′ Ammonito Brozovic per proteste.

54′ Gioco fermo per una manata di Acerbi su Palacio.

53′ Juan Jesus blocca Falcinelli pronto alla conclusione, Sassuolo che ha iniziato con un buon piglio il secondo tempo.

52′ Angolo per il Sassuolo, Politano scambia per Sansone che prova un gran tiro dalla distanza e per poco super Carrizo.

48′ Ancora un fischio arbitrale, fuorigioco di Jovetic, entra Falcinelli, esce Defrel.

47′ Punizione di Politano ma Inter che si salva.

46′ Gol annullato a Danilo D’Ambrosio, rete in un primo momento concessa ma annullata poi dal guardalinee, Kondogbia mette al centro e D’Ambrosio devia di testa, ma dopo aver dato il gol cambio di decisione di Gervasoni.

L’arbitro Gervasoni fischia la ripresa dell’incontro

Come ultimo giorno di scuola dall’Inter non ci si aspetta certo la gara della vita, col Sassuolo la prova è imbarazzante, il metro e 71 di Politano sovrasta la difesa più volte e consegna un doppio vantaggio ai padroni di casa che pare mettere in cassaforte il sesto posto, anche grazie al contemporaneo vantaggio della Roma a San Siro con il Milan.

Inter che prova a giocare con i lampi di Jovetic ma nel reparto arretrato subisce l’irruenza dell’ex Duncan, potente da annullare il sia Melo che Kondogbia.

45’+1 il Sassuolo chiude in avanti con Duncan e Peluso, l’ex interista sta dominando nella metà del campo. Ultimo tentativo di Sansone e arbitro Gervasoni che fischia la fine del primo tempo.

45′ Ci sarà 1 minuto di recupero.

44′ Inter che manca completamente a centrocampo col Sassuolo che arriva per primo su ogni pallone.

43′ Brozovic su punizione, scivola e palla che finisce sopra Consigli con il colpo di testa di Murillo.

42′ Dalla bandierina nulla di fatto con l’Inter che arretra il baricentro ma conquista una punizione con Jovetic.

41′ Murillo per Palacio, prova il cross ma Acerbi ferma tutto, poi tiro di Brozovic e calcio d’angolo guadagnato.

40′ Reazione nerazzurra con Palacio ma il Sassuolo fa buona guardia.

39′ Avanzata del Sassuolo con Acerbi che serve Gazzola, cross perfetto con Politano che sovrasta Telles anticipandolo di testa, 3-1.

39′ Matteo Politano, tris del Sassuolo.

38′ Dal corner è Felipe Melo ad allontanare il pallone, Defrel poi non riesce nella conclusione.

37′ Scambio di tacco Jovetic-Eder ma si salva il Sassuolo, partita molto intensa. Duncan al tiro e primo angolo per i padroni di casa.

36′ Pressing dell’Inter, Eder liberissimo non trova subito compagni, prova il colpo di testa Kondogbia troppo debole.

35′ Corner battuto sul primo palo, allontana Gazzola.

34′ Ancora Inter che parte da Jovetic, spazi stretti con Kondogbia che non trova l’attimo buono, altro tiro di Jovetic e palla deviata in angolo.

32′ Jovetic non trova spazio per servire ancora gli attaccanti nerazzurri, poi cerca il tiro a giro ma palla fuori.

30′ Ottimo pressing di Brozovic su Magnanelli che perde palla lasciando Palacio solo davanti a Consigli, tiro e gol dell’argentino.

30′ Rodrigo Palacio, gol dell’Inter.

29′ Ammonito Magnanelli per un’entrata su Brozovic.

28′ Dal corner Eder ancora di testa ma parata di Consigli.

27′ Reazione Inter con Eder che di testa non crea grossi problemi a Consigli. Sul proseguimento dell’azione tira Jovetic e miracolo di Consigli in angolo.

25′ Ottima discesa del Sassuolo, Murillo salta sopra Defrel e cade male, Politano per Duncan, palla al centro dove arriva Pellegrini che a porta vuota deposita la palla in rete.

25′ Lorenzo Pellegrini, raddoppio del Sassuolo.

24′ Contatto Jovetic-Gazzola ma nessun provvedimento

22′ Ammonito Telles per fallo su Politano.

21′ Altro lampo di genio di Jovetic nello scambio con Kondogbia ma la palla non arriva a Palacio.

20′ D’Ambrosio prova un cross ma sbatte su Sansone, secondo calcio d’angolo, pochi spazi disponibili in area e nessun pericolo per il Sassuolo.

19′ Nella corsa all’Europa League ottima notizia per il Sassuolo con il gol di Salah contro il Milan.

19′ Troppo lungo un pallone per Brozovic dopo una grande iniziativa di Jovetic che supera 4 giocatori.

18′ Retropassaggio di Peluso con Consigli che non rischia

16′ Palacio prova un tocco sotto con Consigli che para agevolmente vista la distanza. L’argentino non trova spazi una volta in area.

15′ Eder prova ad allungarsi su cross di Palacio ma non arriva sul pallone

14′ Scivola Defrel tutto solo in area su cross di Magnanelli, campo bagnatissimo.

13′ Ottima iniziativa dell’ex Duncan che supera Murillo, Inter che si salva con Kondogbia in ripiego.

12′ Pasticcio Jovetic-Eder-Telles che perdono il pallone dopo una rimessa laterale.

11′ Inter che ha difficoltà nel creare gioco, Sassuolo che ci crede maggiormente.

10′ Gazzola al cross ma D’Ambrosio allontana.

7′ Reazione dell’Inter con Palacio che prova a mettere al centro, Consigli non rischia la presa e devia in angolo. Dalla bandierina nessun pericolo per i padroni di casa.

6′ Grande pallone recuperato da Defrel, passaggio per Politano che tira, deviazione leggera di Murillo e Carrizo battuto.

6′ Matteo Politano, gol del Sassuolo!

5′ Fuorigioco di Jovetic su ottima iniziativa di Palacio.

4′ Cross di Palacio direttamente su Consigli.

3′ Duncan per Defrel, prova Politano a superare Telles ma è bravo l’interista con l’aiuto di Kondogbia a ripartire.

1′ Buon avvio reattivo del Sassuolo, è l’Inter però a creare partendo dal centrocampo con Melo e Kondogbia.

Al Mapei Stadium, ex Stadio Giglio, piove, l’arbitro Gervasoni fischia l’inizio dell’incontro in contemporanea con Milan-Roma, da SpazioInter buon Sassuolo-Inter.

PRE-LIVE

E’ come l’ultimo giorno di scuola per l’Inter, quarto posto blindato, terzo irraggiungibile e oggi col Sassuolo chi avrà ambizioni maggiori è la squadra locale, con la storica e possibile qualificazione degli uomini di Di Francesco verso l’Europa League.

5 sfide tra neroverdi e nerazzurri, spiccano due 7-0 ottenuti dall’Inter prima a Reggio nella stagione d’esordio del Sassuolo, poi a San Siro con la tripletta di Icardi nel settembre 2014, in panchina Mazzarri, in attacco Kovacic e Osvaldo, sembra un secolo fa.

Non ci sarà il killer dell’andata, Domenico Berardi, il suo rigore al 94′ faceva proseguire il gennaio nero per gli uomini di Mancini che nel primo mese dell’anno hanno dissipato quanto di buono fatto nel 2015.

Sassuolo's Domenico Berardi (C) celebrates with his teammates after scoring the 0-1 goal on penalty during the Italian Serie A soccer match between SS Lazio and US Sassuolo at the Olimpico stadium in Rome, Italy, 29 February 2016. ANSA/ETTORE FERRARI

Mancheranno nell’Inter Mauro Icardi e Adem Ljajic oltre agli squalificati Handanovic e Perisic, tutti uomini mercato col dubbio del futuro, nel Sassuolo out Berardi fermato dal giudice sportivo, Laribi e Terranova per infortunio con Politano, Defrel e Sansone in attacco.

Inter con Carrizo in porta, Juan Jesus in difesa al posto di Miranda, Melo sostituisce Medel e in avanti Jovetic giocherà alle spalle di Eder e Palacio.

Arbitrerà il sig. Gervasoni con assistenti De Luca e Fiorito, quarto uomo Longo, addizionali Valeri e Doveri.

FORMAZIONI UFFICIALI

SASSUOLO: 47 Consigli; 23 Gazzola, 28 Cannavaro, 15 Acerbi, 13 Peluso; 6 Pellegrini, 4 Magnanelli, 32 Duncan; 16 Politano, 92 Defrel, 17 Sansone.
A disposizione: 1 Pomini, 79 Pegolo, 3 Longhi, 5 Antei, 7 Missiroli, 8 Biondini, 9 Falcinelli, 29 Trotta.
Allenatore: Eusebio Di Francesco

INTER: 30 Carrizo; 33 D’Ambrosio, 24 Murillo, 5 Jesus, 12 Telles; 77 Brozovic, 83 Melo, 7 Kondogbia; 10 Jovetic, 23 Eder, 8 Palacio.
A disposizione: 98 Radu, 11 Biabiany, 21 Santon, 27 Gnoukouri, 28 Della Giovanna, 29 Miangue, 34 Bonetto, 55 Nagatomo, 92 Baldini, 96 Gyamfi, 97 Manaj, 99 Correia.
Allenatore: Roberto Mancini

Arbitro: Gervasoni
Assistenti: De Luca, Fiorito
IV uomo: Longo
Assistenti addizionali: Valeri, Doveri

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl