D'Ambrosio: "Rammarico per il mancato terzo posto. Ma bisogna ripartire dall'Europa League"

D’Ambrosio: “Rammarico per il mancato terzo posto. Ma bisogna ripartire dall’Europa League”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Intervenuto a Inter Channel, Danilo D’Ambrosio si è soffermato sulla sconfitta subita contro il Sassuolo: “Noi nel secondo tempo volevamo riaprire la partita, abbiamo avuto occasioni nel primo tempo. Dopo poco della ripresa avevamo segnato il 2-3 ma l’arbitro ha annullato e ci siamo demoralizzati, rimanendo poi in 10”.

D'Ambrosio2Il terzino nerazzurro ha poi proseguito: “Loro hanno fatto il loro gioco e sono riusciti a portare a casa la vittoria. Il mio gol era regolare, pazienza. Noi eravamo nella nostra metà campo pensando che fosse regolare dopo l’assegnazione da parte dell’arbitro, ma dopo molti minuti l’assistente forse ha cambiato idea. Non si sono capiti, spiace perché avevamo riaperto la partita”.

Un bilancio sulla stagione appena terminata: “In generale potevamo fare di più in questa stagione e raggiungere almeno il terzo posto, c’è rammarico per non avercela fatta ma guardando il bicchiere mezzo pieno l’Inter era da un anno che non faceva le coppe e da qui bisogna ripartire“.

E infine anche un commento sulla sua annata: “All’inizio non giocavo ma sono uno che non molla mai e sono riuscito a ottenere un posto ripagando la fiducia dell’allenatore. Ora cercherò di migliorare l’anno prossimo”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy