RILEGGI LIVE Conferenza Mancini: "Ecco la formazione di domani"

RILEGGI LIVE Conferenza Mancini: “Ecco la formazione di domani”


Mancini conclude: “La formazione di prima era uno scherzo. Domani giocheranno Carrizo, D’Ambrosio, Murillo, Nagatomo, Telles, Kondogbia, Brozovic, Melo o Gnoukouri perché Melo ha qualche problema fisico, Jovetic, Eder, Palacio

Nella sua mente ha un portiere per un’eventuale successione di Handanovic?
Non credo abbia detto nulla di male. Poi nel mercato non so cosa succederà, se avrà possibilità di andare a giocare in Champions e l’Inter avrà vantaggi economici… Non ha mai detto di voler andare via, se un giocatore però può essere accontentato lo faremo

Critiche esagerate da parte dei tifosi?
A me dispiace perché sembra che abbiamo una squadra per vincere il campionato, ma non è così, dobbiamo lavorare. I tifosi son tifosi, se la squadra perde si arrabbia. Bisogna essere chiari sugli obiettivi, a inizio campionato e durante l’anno

Cosa deve garantire Thohir per farla contento?
Sono contento. E’ chiaro che io vorrei vincere ogni anni, qualcuno si deve accontentare. Il nostro obiettivo è vincere, ma con questa spada di Damocle sulla testa (il Fpf, ndr), quindi non sappiamo cosa potremo fare. Però siamo stati in testa per molto, non succedeva da anni

Quali sono quei 5 giocatori che sono punti fermi e che non vuoi cedere?
Non abbiamo ancora parlato con la società

La squadra ha mollato un po’? Visti alcuni mal di pancia…
Non ho mai avuto una squadra così seria e che ha lavorato così duramente

A volte sul mercato servono più idee di soldi. L’Inter stava per prendere Nainggolan e prese Hernanes…
E’ una cosa che non so, non c’ero io. Ma Hernanes lo scorso anno ha fatto 8 gol e più di 10 assist, quando l’Inter l’ha preso era uno dei migliori della Serie A. E’ forte, ed è per questo che l’ha preso la Juve. Lo abbiamo venduto solo per esigenze economiche. Abbiamo fatto cessioni, come Shaqiri, Kovacic e Guarin, ma l’abbiamo ceduti solo per il FPF

Se tu avessi la percezione di essere nettamente dietro le prime tre?
Al momento è una certezza, perché son tre squadre più attrezzate di noi. Poi nel calcio non si sa mai

Nell’incontro con Thohir traccerete una linea anche per il tuo eventuale rinnovo? 
Non è importante. Non ho problemi di questo genere

Mancini conf2

Non hai ancora ben chiara la situazione sul FPF dalle tue parole..
Non è mai chiaro il FPF. Semplicemente bisogna capire cosa si può fare

Moratti ha detto che Ibra dipende da lei: potendo chiedere un solo gran colpo, sarebbe lui?
Come detto prima, Ibra fa ancora la differenza

L’anno prossimo preferirebbe avere in Europa League Sassuolo o Milan?
Anche l’ultima conferenza dobbiamo far polemiche? (ride sarcastico, ndr). Il Milan ha due opportunità per andare: arrivare sesto o vincere in Coppa Italia con la Juve

Avete costruito una base?
In un anno e mezzo siamo riusciti a mettere una buona base. Oggi abbiamo 5-6 punti fermi, quando è così non è difficile inserirne 3 con carisma. Gli altri possono migliorare molto. Negli scontri diretti non abbiamo mai subito, tranne con la Fiorentina, con la quale abbiamo perso entrambi i match. Ma anche con la Juve le partite sono state equilibrate, nonostante nel ritorno abbiamo perso 2-0. Tutti criticavano Perisic e Kondogbia, ora sono migliorati molto. La Gazzetta a inizio anno ci dava dietro Torino, Milan, Juve, Napoli, Lazio… Quindi non abbiamo fatto così male“.

Temi critiche per la formazione scelta? E’ una partita importante perché si decide il posto per l’Europa League…
Per noi è importante far giocare i giovani, capire le loro qualità, capire se possono restare in prima squadra

Tra i giocatori desiderati c’è ancora Touré?
Ha ancora un contratto col City, quindi è difficile parlarne. Apro una parentesi: in Serie A pochi hanno la sua classe, ora tutti lo criticano per la semifinale per la CL, ma nel nostro campionato difficilmente si sono visti giocatori con quella classe

Tu per essere contento hai bisogni di rinforzi sul mercato?
Devo parlare col presidente, capire ciò che potremo fare. Ancora non lo so, quindi vedremo. La squadra ha una base buona sulla quale lavorare, con qualche giocatore importante miglioreremo

Siamo all’ultima partita dell’anno. So che te lo abbiamo chiesto molte volte, ma puoi dirci se resterai anche l’anno prossimo?
Io ho un contratto per un altro anno. Se la società è contenta resto, se i tifosi son contenti resto. Altrimenti posso andare via. Non starei mai a casa venendo pagato dall’Inter. Se non sono contenti strappiamo il contratto, a me l’Inter non deve niente. Però devono essere contenti tutti e capire la situazione

Jovetic ha detto che non resterebbe un altro anno rimanendo in panchina. Puoi garantirgli di giocare?
Non posso garantire niente. Lui è un giocatore fondamentale. Se lo abbiamo preso è perché crediamo in lui, speravamo che potesse far di più. Ha avuto diversi problemi fisici, ma nemmeno tanti in realtà. Con le qualità che ha può fare di più, potrebbe fare 15 gol e 20 assist. Magari l’ambientamento lo ha condizionato

Ibra ha ufficializzato l’addio al PSG…
Non so dove andrà, sicuramente è un giocatore che cambia la partita

Hai avuto modo di parlare con Jovetic e Handanovic dopo le loro parole?
Non hanno detto nulla. Handa ha detto solo che gli manca la CL, tutti avremmo voluto giocarla. Giocheremo l’EL l’anno prossimo e lo faremo al meglio. Ma squadre che spendono 3-400 milioni sono anni che non giocano la Champions, quindi siamo in buona compagnia

La formazione di domani?
Radu, Gyamfi, Della Giovanna, Murillo, Senna, Gnoukouri, Bonetto, Ze Turbo, Manaj, Baldini, Kondogbia

10.15 INIZIA LA CONFERENZA

Roberto Mancini arriva in sala stampa alle 10.15 per l’ultima conferenza stampa della stagione, quella che precederà Sassuolo-Inter. Presumibilmente, viste anche le diverse assenze, verrà lasciato spazio ad alcuni giovani, su tutti Gnoukouri e Manaj, che già hanno indossato diverse volte la casacca della prima squadra.

SpazioInter tiene la diretta testuale della conferenza del tecnico nerazzurro.

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl