ACCADDE OGGI - L'Inter vince la finale di ritorno con il Salisburgo, la Coppa Uefa è nerazzurra

ACCADDE OGGI – L’Inter vince la finale di ritorno con il Salisburgo, la Coppa Uefa è nerazzurra

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

11 Maggio 1994, siamo al minuto 62: Wim Jonk giunge come un treno sull’out di sinistra e con lob supera l’estremo difensore del Salisburgo per l’1-0. Gli 80326 di San Siro esultano di gioia e, al 90esimo, possono festeggiare per la seconda Coppa UEFA vinta dopo quella agguantata nel 1991 ai danni della Roma. La vittoria di misura sul prato del “Meazza” si somma a quella giunta in terra austriaca due settimana prima con il gol vittoria di Nicola Berti.

Una vittoria, quella in Europa, a rendere meno amara una stagione deludente: 13esimo posto per l’Inter di Osvaldo Bagnoli prima e Gianpiero Marini poi, ad un solo punto di distanza dal 15esimo posto occupato dal Piacenza che retrocede nella Serie cadetta.

1993-94 Coppa Uefa - Finale - 26 aprile 1994 Casino Salisburgo -Inter 0-1 Berti in azione

Un cammino europeo che ha visto i nerazzurri sconfiggere il Borussia Dortmund ai quarti di finale ed il Cagliari in semifinale, ribaltando a Milano il 3-2 subito in terra sarda. Jonk concluderà la stagione con 6 reti, davanti alle marcature di Totò Schillaci ma dietro a Sosa (16) e Bergkamp (18) che, pur avendo compiuto una stagione a tratti anonima, risulterà il marcatore più prolifico della banda nerazzurra nella stagione in questione.

Di seguito, il video di Inter-Salisburgo 1-0 (1994):

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy