Jovetic: "Era importante vincere, quarto posto obiettivo minimo. Futuro? Voglio restare qui"

Jovetic: “Era importante vincere, quarto posto obiettivo minimo. Futuro? Voglio restare qui”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Al termine del match contro l’Empoli, Stevan Jovetic ha parlato in zona mista con i giornalisti: “Era importante vincere e ottenere il quarto posto che era il nostro obiettivo. Siamo felici che è andata bene ma dobbiamo migliorare tanto, l’importante è poterlo fare”.

stevan-jovetic-giocatore-dellinter

Poi un commento sul suo calo durante la stagione: “Io non devo dimostrare niente a nessuno, voglio giocare il mio calcio e sono contento. Posso dire che per la prima parte di stagione ho fatto benissimo, se arrivava qualche gol in più era ottimo. Poi eravamo primi il che era la cosa principale. Poi ho giocato di meno ma ho fatto bene quando l’ho fatto. Futuro? Voglio restare”.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy