GdS - Inter&Suning, la trattativa è più difficile del previsto: ecco perché

GdS – Inter&Suning, la trattativa è più difficile del previsto: ecco perché

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Arrivano novità sul capitolo cessione delle quote in casa Inter. Secondo la Gazzetta dello Sport, nella giornata di ieri sono cambiate alcune cose. Erick Thohir, arrivato ieri a Milano, sembra dover fare i conti con alcuni nodi da sciogliere. La pista che porta la cessione delle quote alla Suning sembra essersi raffreddata e il motivo principale è economico. Infatti, la valutazione finanziaria non è facile e questo ha creato problemi tra le parti. Inoltre, la società cinese sta ancora effettuando uno studio accurato sui conti del club. Questi, dunque, i due ostacoli principali, ma c’è anche altro.moratti.thohir.suning

Le due parti devono fare i conti con il terzo soggetto, Massimo Moratti, detentore del 29.5% del pacchetto azionario del club. Moratti avrà di certo un peso rilevante per le scelte societarie, ed è per questo che ieri sera ha incontrato Erick Thohir a cena. E l’incontro tra i due non era nemmeno in programma: il Presidente nerazzurro era alla Pinetina per avere un confronto con Mancini, poi però i piani sono cambiati e l’incontro con il tecnico è stato rimandato. Le questioni societarie prima di tutto.

Questioni che, oltre alla Suning, lasciano aperti altri spiragli. L’Inter, infatti, tiene calde altre tre o quattro piste per la cessione delle quote e non sono da escludere i nomi dello stesso Moratti o della Pirelli sotto alcune di esse. Non va dimenticato l’accordo del patto societario: Moratti può rivendere la sua percentuale a Thohir o addirittura riprendere tutto il pacchetto azionario. Due opzioni opposte quanto intriganti.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy