FOCUS - Alla scoperta di Marlos Romero, fantasista dal sinistro educato

FOCUS – Alla scoperta di Marlos Romero, fantasista dal sinistro educato

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Marlos Romero Bonfim, noto ai più come Marlos, è un centrocampista mancino dello Shakhtar Donetsk, che l’Inter ha monitorato nella semifinale di ritorno di Europa League, disputatasi ieri sera tra Siviglia e Shakhtar Donetsk.

Ma che giocatore è Marlos? 28 anni da compiere il prossimo 7 giugno, è un centrocampista brasiliano tutta tecnica e fantasia, dotato di un sinistro estremamente educato, ma in grado di utilizzare il piede destro quasi come l’altro. Inoltre, è molto duttile e può ricoprire più ruoli: infatti, nello Shakhtar Donetsk, ricopre il ruolo di ala destra nel 4-2-3-1 disegnato da Mircea Lucescu, ma le sue qualità e doti tecniche gli permettono di essere schierato sia come seconda punta che come trequartistamarlos

In stagione ha disputato 23 partite nel campionato ucraino, realizzando 7 reti e dimostrandosi un ottimo assist-man con ben 7 passaggi decisivi per i compagni. Inoltre, si è distinto nella cavalcata europea degli ucraini (conclusasi ieri sera con l’eliminazione ad opera del Siviglia, campione uscente) realizzando 4 reti tra preliminari di Champions League e fase finale dell’Europa League. In scadenza nel giugno del 2019, il sito transfermarkt.it lo valuta 8 milioni di Euro, cifra abbordabile per la società nerazzurra, anche se le ultime prestazioni del fantasista brasiliano potrebbero far lievitare la cifra del suo cartellino, attestandosi a circa 12-15 milioni di Euro. Marlos potrebbe essere quel giocatore capace di dare quella qualità che sul lato destro del campo manca alla squadra di Mancini: il suo estro e la sua fantasia carioca potrebbero dare nuova linfa alla rosa nerazzurra.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy