CdS - Ausilio lavora sul centrocampo e spunta un nuovo nome. Intanto in uscita...

CdS – Ausilio lavora sul centrocampo e spunta un nuovo nome. Intanto in uscita…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Come riporta il Corriere dello Sport Piero Ausilio è sempre in movimento per cercare di accontentare Mancini e di trovare i profili giusti per colmare il gap con i bianconeri e tornare competitivi.

Anche ieri il ds nerazzurro era al Bernabeu per la semifinale di ritorno di Champions League tra Real Madrid e Manchester City e vedere all’opera Touré e Clichy, anche se non Zabaleta che era out per infortunio, ma anche per parlare con i tanti dirigenti e procuratori presenti allo stadio.
Fra pochi giorni si terrà il famoso vertice di mercato con il presidente Thohir, atteso in città domani, intanto però Ausilio cerca di rendere il terreno fertile e capire le possibilità di manovra.

Schermata 2016-05-05 alle 08.45.08
La zona che viene più monitorata è quella del centrocampo e proprio qui è da poco spuntato un nuovo nome, quello di Artur Ionita. Il centrocampista classe 1990 in forza al Verona potrebbe essere valutato come possibile rinforzo dai nerazzurri.

 

Intanto però l’Inter deve preoccuparsi di blindare gli incedibili di Mancini che piacciono a mezza Europa. Samir Handanovic può essere un’idea per il Chelsea e lo United in caso di addio rispettivamente di Courtois e De Gea.

Su Icardi ci sono gli occhi puntati di Chelsea, Liverpool, United e l’Arsenal.
Il Liverpool ed i Blues non smettono di seguire Ivan Perisic ed anche Murillo e Miranda sono seguiti con particolare attenzione dalla Premier.

Ora addirittura al centro del mercato ci è finito lo stesso Mancini che piacerebbe ad Arsenal e soprattutto, secondo quanto riportano oltralpe, al Paris Saint Germain.

Per tornare con i piedi alla realtà, ieri è ritornato in gruppo, dopo aver smaltito il problema al flessore destro, anche Adem Ljajic.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy