Simeone tiene sempre d’occhio Icardi: l’Inter non farà sconti per il suo capitano

Come riporta il portale calciomercato.com, Maurito Icardi piace eccome.

Non solo a Mancini e a tutta l’Inter, ma anche e forse soprattutto all’estero.  Nonostante le smentite di questi giorni di Ausilio e di Mancini, in estate l’assalto al killer nerazzurro potrebbe partire al di là di ogni discorso.

Sicuramente uno a cui piace molto è Simeone.  Il colo ha in mente Maurito da almeno due sessioni di mercato e da altrettante finestre prova con il suo Atletico a dare la caccia al bomber.

Un primo sondaggio ed un primo tentativo sono partiti l’estate scorsa, quando l’agente del giocatore era ancora Morano e non Wanda Nara e quando erano pronti ben 30 milioni. Troppo pochi per privarsi del capitano.

LEGGI ANCHE:  Brutte notizie per Inzaghi in vista di Inter-Atalanta: un titolare verso il forfait

A gennaio il secondo tentativo ma l’Inter non si è neanche seduta a parlare, non si vende e basta.

simeone-icardi

Quest’estate con la Champions da giocare e con i risultati e la continuità raggiunta da Icardi, potrebbero spingere il tecnico argentino dei Colchoneros a fare un ulteriore tentativo.
Ma proprio i numeri raggiunti dal numero 9 nerazzurro hanno fatto lievitare il suo valore. Detto che nessuno vorrà privarsi del capitano ma se proprio ci dovesse essere un assalto ed un’asta, per sedersi al tavolo, Thohir non vorrebbe partire da meno di 50 milioni.

Icardi è un patrimonio e chi lo vuole deve pagarlo a peso d’oro.

Sei qui: Home » Copertina » Simeone tiene sempre d’occhio Icardi: l’Inter non farà sconti per il suo capitano