Vecchi: “San Siro? Banco di prova importante per i ragazzi. Non dobbiamo accontentarci del pari”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nel pre-partita della finale di Coppa Italia Primavera 2016, Inter-Juventus, l’allenatore nerazzurro Stefano Vecchi ha parlato ai microfoni di Sportitalia: “Avere due risultati su tre può essere un vantaggio ma anche uno svantaggio: un vantaggio perché può bastare il pareggio, uno svantaggio perché c’è il rischio di accontentarsi. La Juventus? Siamo a conoscenza della loro forza e del loro modo di giocare. Hanno buone individualità e dovremo essere bravi a fermarli”.

Primavera2
Il tecnico prosegue: “Sarà una partita molto sentita. Quella dell’andata è stata molto combattuta. San Siro? Uno stadio vero, importante; sarà un banco di prova per i ragazzi, per mettersi in mostra alle prime squadre”.