IL PEGGIORE – Gnoukouri, tante chiacchiere, tanti errori e poca sostanza

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il nerazzurro meno convincente nella splendida vittoria della Primavera Tim Cup è Assane Gnoukouri. Il centrocampista, classe 1996, compie troppo errori in fase di impostazione ed è troppo assente durante la partita.

gnoukouri

Nel primo tempo viene più volte rimproverato da Vecchi per le troppe chiacchiere in mezzo al campo e poca sintonia con i compagni di reparto. Inoltre sbaglia appoggi semplici e non entra mai in partita.

Nel secondo tempo chiude in crescendo, ma da un giocatore delle sue qualità, spesso aggregato in prima squadra, ci si aspetta molto di più. Ha deluso ma ha capacità per riscattarsi.