TS – Chem China e Suning Commerce, chi sono i due colossi che vogliono l’Inter

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Da poche settimane si è iniziato a parlare dell’interesse di due colossi cinesi per l’Inter, Chem China e Suning Commerce, ma chi sono in realtà questi due “pianeti” e perché è così importante un loro ingresso in società.

suning

Scrive Tuttosport che Chem China e Suning Commerce sono due colossi mondiali, il primo del settore chimico e il secondo del commercio asiatico con oltre 1600 negozi in 700 città.

Le due aziende cinesi più di tutte le altre hanno attirato gli interessi di Goldman Sachs, cui Thohir aveva richiesto un’interrogazione sull’eventuale interesse per entrare nell’Inter, Chem China, nome completo China National Chemical Corporation, ha risposto con il più grande investimento fatto da un’impresa cinese all’estero, comprando per 43 miliardi di euro la multinazionale svizzera Syngenta, attiva nel campo dei sementi e pesticidi, passaggio chiave per il predominio globale dell’agricoltura, tra i punti chiave del governo di Pechino, ma ha anche fatto shopping in Italia a marzo del 2015, acquisendo per 7 miliardi di euro la Pirelli, sponsor nerazzurro da oltre vent’anni.

Meno clamore suscita Suning Commerce Group ma si parla di un business che vende materiale elettronico in 1600 punti vendita tra Cina, Hong Kong e Giappone e garantisce un fatturato di 16 miliardi di dollari.

Chem China fattura intorno ai 40 miliardi di dollari l’anno e per capirci meglio, la Saras ha ricavi annui tra i 10 e i 12 miliardi annui, la Pirelli (quinta azienda mondiale di pneumatici) ha ricavi intorno ai 6, cosa che rispetto ai due colossi sono praticamente niente.

Recentemente poi la Suning Commerce ha acquistato il club di Juangsu per 70 milioni di euro per il 70% del club, mossa identica a quella fatta da Thohir e subito dopo sono arrivati gli acquisti di Ramires dal Chelsea per 28 milioni di euro e Alex Texeira dallo Shakhtar per l’imponente cifra di 50 milioni di euro, ecco perché cifre così iniziano a far sognare i nerazzurri.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook