Nike Most Wanted 2016, tra i migliori prospetti futuri il figlio di una bandiera nerazzurra

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’iniziativa della Nike per scovare talenti in giro per il mondo, il “Most Wanted 2016” ha fatto tappa anche ad Appiano Gentile, un progetto che in quattro settimane punta a far migliorare gli atleti tra forza e velocità, attacco, difesa, passaggi e dribbling.

La Nike ha esaminato quest’anno 4.700 ragazzi di età compresa tra i 14 e i 21 anni, scegliendo in tutta Italia 30 finalisti. Bari, Hellas Verona, Inter e Roma hanno mandato i dirigenti dei vivai a scegliere i futuri prospetti e 3 di loro, Stefan Stankovic (classe 2000), Marco Dell’Occa (1998) e Gabriele Pelli (1999) sono stati scelti come migliori, venendo inseriti, scrive il Corriere dello Sport, in una lista di giovani talenti disponibili a un ulteriore provino qualora si rendessero disponibili dei posti in rosa.

nike most wanted 2016

Stefan Stankovic, tra gli altri, ha il dna del campione, essendo figlio dell’attuale club manager dell’Inter Dejan, emozionatissimo nell’osservare Zanetti premiare il figlio, con i tre ragazzi che hanno poi ricevuto gli elogi e gli incoraggiamenti di Mancini, Icardi, Kondogbia, D’Ambrosio e Juan Jesus.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook