Clamorosa inchiesta su evasioni attraverso i paradisi fiscali: coinvolto anche un campionissimo del calcio!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Altre indiscrezioni arrivano dall’inchiesta attorno ai Panama papers, ovvero ai documenti che testimoniano il giro di denaro da banche e studi legali verso i paradisi fiscali, per conto di criminali. Tra i beneficiari, ci sarebbero persone vicinissime al Presidente russo Putin o al Re saudita, fino al Premier d’Irlanda.

Un giro ben organizzato dunque, che è stato studiato per più di un anno da oltre 170 giornalisti attraverso il gruppo di giornalismo d’inchiesta ICIJ. Infatti, c’è una raccolta di 11,5 milioni di pagine provenienti dallo studio legale Fonseca con sede, appunto, a Panama. I documenti mostrano come migliaia di persone hanno utilizzato situazioni di comodo per nascondere il proprio denaro.

messi

Secondo l’Irish Times, nelle carte ci sono proprietari o ex di venti società di calcio, tra cui Boca e Inter. E poi c’è Lionel Messi, da tempo alle prese con il fisco spagnolo. Non solo, tra i nomi citati anche Michel Platini, Gabriel Heinze e Luca Cordero di Montezemolo.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook