La Juventus punta Murillo, ma poteva prenderlo già tempo fa grazie a…Guarin

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Interessante retroscena svelato dal sito Calciomercato.com riguardo un eventuale approdo di Jeison Murillo alla Juventus risalente a due anni fa. Il colombiano sarebbe nel mirino di Marotta anche negli ultimi tempi, ma i nerazzurri vorrebbero almeno 30 milioni di euro per imbastire una trattativa, oltre al fatto che, in caso di vendita necessaria, sarebbero più propensi a cederlo all’estero piuttosto che a una diretta concorrente e acerrima storica rivale.

Giuseppe-Marotta

 

 

 

 

 

 

Bianconeri che però possono mangiarsi i gomiti se si pensa che nel gennaio 2014 avevano ottenuto una prelazione sul difensore del Granada grazie all’agente Marcelo Ferreyra, che cura anche gli interessi di un ex interista, Fredy Guarin. In quel mese, come molti ricorderanno, si stava effettuando il famigerato scambio tra il centrocampista e Vucinic, che saltò all’ultimo per un ripensamento di Thohir. In quell’occasione la Juventus si consolò con questa prelazione, che alla fine non fu fatta pesare.

Una lungimiranza per una volta venuta meno nella dirigenza bianconera, che dovrà fare i conti con una sorta di ricambio generazionale, se si pensa che Chiellini e Barzagli non sono più giovanissimi e che Caceres, in scadenza di contratto, potrebbe accasarsi presso una nuova squadra.