CdS – Per la Champions League è necessario blindare la difesa

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il Corriere dello Sport riporta l’ipotesi (fondata) di come Roberto Mancini stia rimpiangendo il tempo degli 1-0, quando la sua squadra era tanto criticata per i pochi gol realizzati e per il gioco non spettacolare, ma era prima in classifica e con la miglior difesa della serie A.

Per cercare di riagguantare il terzo posto ed acciuffare la Champions League, per l’Inter non ci devono essere più distrazioni, è necessario tornare al successo fuori casa, che manca da ben 6 gare, con 3 sconfitte e tre pareggi e soprattutto blindare la difesa che ultimamente sta subendo troppi gol.
Questo è un punto su cui il Mancio sta lavorando molto e già dal match contro il Torino spera di vederne i frutti.

jUAN jESUS

Nel 2015 l’Inter ha mantenuto la sua porta inviolata per 11 dei 16 incontri di campionato e questo ha fruttato ben 10 vittorie ed 1 pareggio, mentre nel 2016, calcolando soprattutto i due terribili mesi di gennaio e febbraio quando sono crollati sogni e classifica, ha tenuto la propria porta inviolata solo 2 volte in 14 turni, il 6 gennaio contro l’Empoli e il 3 febbraio contro il Chievo. Poco, troppo poco e da ben 2 mesi non succede più, che si tratti di sconfitta o di vittoria, Handanovic è sempre costretto a raccogliere il pallone in fondo alla rete almeno una volta per partita.

Nel girone d’andata l’Inter ha avuto la miglior difesa del campionato e collezionato il maggior numero di incontri a porta inviolata, mentre ora la squadra nerazzurra è seconda dietro alla Juventus che vanta ben 17 partite su 30 senza subire gol, a differenza dei nerazzurri che ne hanno solo 13.

Magari Mancini spera che già da domenica si ritorni alla politica dei vecchi 1-0.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook