TS – Mancini vuole più esperienza, Nani e Diarra nel mirino

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’Inter non si ferma a Erkin e Banega, Mancini vuole giocatori solidi e pronti mentalmente, esperti come Diarra e Nani per esempio, entrambi nel radar nerazzurro.

Scrive il Tuttosport che Nani sarebbe al primo posto tra le scelte sulla fascia ma solo calcolando la questione economica, il giocatore rigenerato al Fenerbache costa meno di Bellarabi, Candreva e Berardi e a 31 anni non è di certo un novellino viste le 60 presenze in Champions e un costo intorno ai 10-12 milioni.

nani

Diarra invece è un vecchio pupillo di Mancini che lo richiede da tre sessioni di mercato, lo stop imposto per il contenzioso con il Lokomotiv è un vecchio problema e ora l’ex Real Madrid potrebbe tornare utile per un’Inter più esperta, con un costo simile a quello di Nani e dopo Euro 2016 il giocatore potrebbe lasciare il Marsiglia che l’ha rigenerato, seguendo l’esempio proprio del giocatore ex Manchester United, pronto ad altri palcoscenici dopo il “purgatorio”. Su Diarra c’è anche l’ombra del PSG, che però, a differenza dei nerazzurri, non gli garantirebbe una maglia da titolare, fattore determinante per la scelta definitiva.