Perisic eccellente nelle ultime gare, il croato migliora di partita in partita

Perisic eccellente nelle ultime gare, il croato migliora di partita in partita
Ivan Perisic non si ferma più. Sesta centro in campionato per il croato che, ieri sera , lanciato a rete, ha controllato la sfera per poi battere Szczesny sul secondo palo. Bellissima la giocata della formazione di Mancini, andata in momentaneo vantaggio all'Olimpico contro la Roma.
perisic_gol_roma
Quando è approdato a Milano in molti sembravano già pronti a mettergli il timbro di bidone e stivarlo in magazzino, ma Ivan Perisic, dopo un fisiologico e normale periodo di adattamento, si è preso l'Inter a suon di gol e prestazioni a dir poco eccellenti, dimostrando il suo valore e il perché Ausilio e Mancini abbiano puntato su di lui nel corso della sessione estiva di calciomercato .
Ivan da Spalato è cresciuto, sfruttando i mesi italiani per capire questo nuovo tipo di calcio e per far comprendere che la sua posizione è a sinistra, al largo. Meglio quando può avere davanti a sé qualche metro per andare in progressione, la sua vera forza atletica, puntare l’avversario con il doppio passo e cercare il fondo. Lui, uomo bisognoso di aria per rendere al meglio con la palla tra i piedi e uomo che attacca lo spazio benissimo. In area piccola non ha dubbi, segna quasi sempre. Quando ha la palla nemmeno, perché solitamente punta il marcatore «seguendo» la linea laterale per arrivare al cross finale.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giulia Bianchi
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram