Ljajic: "Giocare qui non è facile, dispiace per il pareggio. Futuro? Non ci penso"

Ljajic:

Intervenuto ai microfoni di Sky, Adem Ljajic si è soffermato sull'incontro contro la Roma: "Margine di rimpianto? Penso che fa male tanto, per 80 minuti abbiamo giocato bene. Dispiace tanto, abbiamo creato delle occasioni ma non siamo riusciti a vincere".

L'attaccante serbo ha poi proseguito: "Giocare qui non è facile, su questo campo. Il pareggio non ci dispiace tanto, ma potevamo essere a meno due. Peccato non aver vinto".

Ljajic

Sul suo futuro, con la possibilità di un ritorno proprio alla Roma: "Io non ci penso. Ho già detto che mi fa piacere tornare qui, perchè ho tanti amici, vederli e salutarli. Prima del match dovevo pensare solo alla mia squadra".

Sulle dichiarazioni di Mancini, che aveva affermato di avere un debole per lui: "Si è parlato tanto di questo e devo dire che ha ragione su tante cose. Come ho detto, mi devo concentrare in settimana allenarmi bene. Poi le scelte le fa il mister. Io spero come tutti di giocare sempre, mi alleno sempre al 100% e do sempre il massimo in campo".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Roberto Bernocchi
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram