Dall'Inghilterra: caso Alvarez, il Sunderland non ci sta ma si attende il responso Fifa

Dall'Inghilterra: caso Alvarez, il Sunderland non ci sta ma si attende il responso Fifa

La questione tra Sunderland ed Inter si compone di una nuova puntata: infatti, secondo il Northern Echo, il club inglese continua nella sua volontà di non pagare il riscatto obbligatorio, richiesto dall’Inter nella clausola contrattuale (se il Sunderland raggiungerà la salvezza, Alvarez sarà riscattato obbligatoriamente dal Sunderland) dell’affare dell’estate 2014.

Infatti in settimana, Ryan Sachs, direttore sportivo dei Black Cats, si recherà a Zurigo per discutere del caso con la Fifa. L’Inter attende con fiducia il responso della Fifa così da poter incassare la cifra pattuita (circa 11 milioni di Euro).alvarez-sunderland

Alvarez, a causa del mancato riscatto degli inglesi, non ha giocato per circa sei mesi, allenandosi in Argentina, al Velez Sarsfield, prima di ritrovare la Serie A nel Gennaio 2015 con la maglia blucerchiata della Sampdoria.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Gioacchino Castrogiovanni
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram