CorSera - Inter, Champions fondamentale per nodi sportivi e finanziari

CorSera - Inter, Champions fondamentale per nodi sportivi e finanziari

La battaglia decisiva sarà quella con la Roma di sabato prossimo, ma già stasera si capirà parecchio del futuro dell'Inter, immediato e non solo. Il Corriere della Sera scrive che all’Olimpico si scioglieranno nodi sportivi e finanziari di questa e della prossima stagione.

Mancini dovrà presentare i nerazzurri all’appuntamento senza che lo strappo di 5 punti s’allarghi. Dopo due mesi passati a cercare un punto di fuga, l’Inter ha iniziato la via della risalita grazie ai successi con Juventus e Palermo. Gli spazi per gli errori sono finiti, quelli per recuperare quasi. Vincere è l’unica opzione possibile di una squadra e di una società che prova a disegnare un futuro migliore del presente.

moratti thohir

Il 25 marzo ci sarà un nuovo cda, prima però Thohir dovrà immettere liquidità nel club per far fronte agli impegni di cassa. Una ventina di milioni con la solita formula del prestito non potendo formalmente fare aumenti di capitale fino al 15 novembre 2016, quando scadrà l’accordo con l’ex patron, per non diluire la quota del 29,5% di Massimo Moratti. Sullo sfondo restano le manovre economiche dell’indonesiano per portare i conti dell’Inter in sicurezza. Beghe in apparenza lontane dal campo, con riflessi però diretti sui tratti della prossima squadra.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giulia Bianchi
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram