Inter, occhio agli scherzi degli ex del Bologna

Inter, occhio agli scherzi degli ex del Bologna

Mbaye, Crisetig, Taider, Destro e Acquafresca, ecco i nomi degli ex interisti ora nelle fila del Bologna, alcuni il nerazzurro l'hanno solo sfiorato, altri lo sognano in futuro.

Ibrahima Mbaye, classe 1994, difensore anche della nazionale del Senegal, nell'Inter ha esordito nel 2014/15 collezionando 4 presenze sotto la guida di Mazzarri, prima di essere ceduto in prestito al Bologna per 500.000 euro e riscatto fissato a 2,5 milioni, prontamente effettuato dai felsinei con la promozione in A.

Lorenzo Crisetig con la prima squadra non ha mai esordito in campionato ma le sue prime convocazioni risalgono addirittura all'epoca di Jose Mourinho dopo che lo nota come interno sinistro. Nella stagione 2011/12 debutta in prima squadra nella gara di Champions League contro il Cska, nella stessa stagione che lo vede campione nella NextGen Series con Andrea Stramaccioni.

Dal 2012/13 parte il pellegrinaggio di Crisetig in tutta Italia, Spezia, Crotone e Cagliari le tappe, prima del rientro dal prestito all'Inter che lo gira immediatamente al Bologna che ha obbligo di riscatto dopo due anni.

Chi invece ha giocato in prima squadra è Saphir Taider, acquistato nella stagione 2013/14 ha collezionato 25 presenze con 1 gol al Sassuolo, prima di un curioso passaggio al Southampton che dura la bellezza di 26 giorni senza mai giocare con i Saints e di un'avventura al Sassuolo che non lo riscatta dopo una sola stagione, con l'Inter che così lo cede al Bologna in prestito, con obbligo di riscatto a favore dei nerazzurri nel 2017.

Saphir-Taider

Identica sorte invece per Destro e Acquafresca, il primo ha segnato caterve di gol tra Giovanissimi e Allievi con due scudetti, oltre al Viareggio 2008 e ai 18 gol del 2009/10 nel campionato Primavera, finito al Genoa nell'affare Ranocchia mentre Acquafresca, come Mattia, sfiora solo la prima squadra prima di finire anche lui ai rossoblu nell'affare che porta Milito e Thiago Motta in nerazzurro.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram