Inter, sono attese conferme: necessario ritrovare la compattezza di inizio stagione

Inter, sono attese conferme: necessario ritrovare la compattezza di inizio stagione

Archiviata la splendida serata di Coppa Italia contro la Juventus, l'Inter ora è chiamata a confermarsi anche in campionato, anche per non rendere vani tutti gli sforzi prodotti contro i bianconeri.

Nelle prossime partite di Serie A, dunque, sarà necessario per la squadra di Mancini ritrovare quella solidità di squadra, quella compattezza, quella voglia di vincere vista nella prima parte di stagione, soprattutto in momenti complicati come dopo il ko in casa del Napoli.

Atteggiamento misteriosamente sparito negli ultimi due mesi che ha portato l'Inter a perdere il primo posto in classifica, scivolando addirittura in quinta posizione, vanificando in questo modo tutto ciò che di buono era stato fatto nel girone di andata.

Ma la serata di San Siro contro la banda di Allegri ha dimostrato come quella di Mancini sia ancora una squadra di tutto rispetto e che con lo spirito giusto può giocarsela con tutti, anche contro la formazione più forte in Italia per distacco.

Anche perchè di tempo ce ne è ancora, mancano undici partite a fine campionato e dunque l'obiettivo terzo posto, distante solamente cinque punti, è ancora alla portata di mano. Matematicamente l'Inter è ancora assolutamente in corsa per la qualificazione in Champions League, ma ora più che mai sarà vietato sbagliare atteggiamento.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Roberto Bernocchi
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram