RILEGGI LIVE - Juventus-Inter 2-0 (47' Bonucci, 83' rig. Morata): la Juventus domina e batte l'Inter 2-0, decisivi Bonucci e Morata

RILEGGI LIVE - Juventus-Inter 2-0 (47' Bonucci, 83' rig. Morata): la Juventus domina e batte l'Inter 2-0, decisivi Bonucci e Morata

Tanta Juventus e poca Inter, questa in sintesi la sfida del posticipo della 27esima giornata. Un'Inter che col 3-5-2 non riesce ad impensierire i padroni di casa che rischiano di andare in gol subito con l'ex Hernanes che colpisce la traversa. Il primo tempo si chiude con le recriminazioni nerazzurre per l'errore di Icardi che tira malissimo su Buffon. Peggio fa D'Ambrosio che nella ripresa, su una punizione, devia la palla direttamente su Bonucci che si coordina e tira al volo segnando un gran gol.

La maledizione della difesa si conferma con l'ingenuità di Miranda che lotta col neo entrato Morata, quando lo spagnolo salva un pallone dall'out ecco che il capitano del Brasile fa una brutta entrata e regala un rigore ai bianconeri, poi segnato dallo stesso Morata.

Impalpabile Icardi, con poche idee il centrocampo dell'Inter che poi perde anche Medel, uscito a favore di Ljajic, la Juve invece non risente delle fatiche europee e va a +4 sul Napoli, mettendo ulteriore pressione su i partenopei attesi domani a Firenze.

L'Inter crolla a - 5 dalla Roma e dal terzo posto Champions, sperando che il prossimo turno che vede di fronte capitolini e Fiorentina possa riaprire i discorsi dietro Juve e Napoli.

Per il Live di SpazioInter è tutto, gentili signore e signori, buonanotte.

90'+6 Dopo 6 minuti di recupero l'arbitro Rocchi fischia la fine dell'incontro, vince la Juventus 2-0 e va al +4 sul Napoli. Per Buffon imbattibilità che dura da 746 minuti.

90'+4 Morata sfida in velocità Felipe Melo ma l'interista ha la meglio.

90'+3 Grande lancio di Mandzukic su Pogba ma buona chiusura di Murillo.

90' Grande miracolo di Buffon su un tiro ravvicinato di Eder deviato in angolo.

89' Problemi anche per Bonucci con lo staff medico della Juventus in campo. Ci saranno 6 minuti di recupero.

88' Punizione per i nerazzurri, Ljajic direttamente in porta ma Buffon para, poi Miranda e Perisic si ostacolano a vicenda.

87' Angolo guadagnato dalla Juventus ma palla che dalla bandierina viene raccolta da Handanovic.

84' Cambio nell'Inter, entra Eder, esce Icardi

83' Morata segna il rigore spiazzando Handanovic. Sul rigore tremenda ingenuità di Miranda che prima accompagnava Morata fuori, poi con la palla ancora in campo interveniva sul giocatore. 

83' ALVARO MORATA, RADDOPPIO DELLA JUVENTUS.

82' Subito duello Morata-Miranda, fallo del brasiliano e rigore a favore della Juventus.

81' Esce Paulo Dybala, entra Alvaro Morata, buona prova dello juventino ben limitato dalla difesa nerazzurra.

80' Prova il cross Perisic ma la difesa della Juve si salva, palla a Ljajic ma nessun passaggio è preda di Icardi o Palacio.

79' Col 4-4-2 Inter che tende ad avere più campo ma non riesce ad arrivare alla conclusione.

77' Esce Sami Khedira, entra Sturaro. 

75' Inter che alza il baricentro ma non conclude su Buffon, nella Juve pronta la staffetta Morata-Dybala.

73' Barzagli ferma Icardi, l'argentino nella ripresa si è visto pochissimo.

71' Prima del cambio Juve pericolosa con Pogba, il francese non trova lo spazio per il tiro, successivamente Dybala fermato in fuorigioco.

70' Entra Ivan Perisic, esce Telles, andrà Juan Jesus a fare il terzino.

69' Juventus che continua nel controllo della gara, intanto è quasi pronto Perisic nell'Inter.

68' Telles chiude sull'attacco della Juve, il giocatore resta a terra su un colpo di Lichtsteiner.

66' Fuorigioco di Lichtsteiner su un pallone perso da parte di Kondogbia.

65' Proteste di Juan Jesus su un pallone che gli viene fischiato fuori.

63' Prova a scuotersi l'Inter con Ljajic ma tiro fuori.

61' Cross di Dybala dopo il corner, non ci arriva Bonucci, Juventus che accelera.

60' Pressing juventino con Alex Sandro che si guadagna un altro angolo.

58' Angolo guadagnato dall'Inter, Melo riesce a trovare Telles ma tiro deviato da Lichtsteiner. Dall'angolo pressione nerazzurra ma Felipe Melo non calcia e perde il pallone.

57' Cross di Bonucci ma Juan Jesus riesce a salvare. Cambio di fronte e Khedira fa fallo su Telles, ammonito.

56' Fallo di D'Ambrosio su Alex Sandro, successivamente ammonito Juan Jesus per fallo su Dybala.

55' Esce Gary Medel entra Adem Ljajic, Inter che dovrebbe andare sul 3-4-3.

54' Gioco fermo per Medel che ha problemi, intensifica il riscaldamento Ljajic.

53' Fallo di Telles su Lichtsteiner, partita molto dura con molte interruzioni di gioco.

52' Proteste di Lichtsteiner sulla rimessa di Telles, Inter che sembra non riuscire a riportarsi in avanti per cercare il pareggio.

51' Tiro al volo di Dybala su cross di Alex Sandro ma palla a lato.

49' Prova a reagire l'Inter, lo fa tenendo palla a centrocampo ma sia Icardi che Palacio sono molto isolati.

48' Gioco fermo perché alcuni pezzi della coreografia della Juventus vengono lanciati nei pressi di Handanovic.

47' Dalla punizione a favore della Juventus palla colpita da D'Ambrosio che involontariamente serve Bonucci, tiro al volo e gran gol.

47' LEONARDO BONUCCI, GOL DELLA JUVENTUS.

46' Si ricomincia, ricordiamo che nella Juve è subentrato Rugani al posto di Chiellini, nessun cambio per l'Inter. Chiellini ha riportato un fastidio al polpaccio destro.

Dopo 45 minuti di gara ancora 0-0 il posticipo tra Juventus e Inter. Avvio sprint della Juve che crea azioni pericolose ma non concretizza, replica l'Inter con Icardi che si divora un gol su lancio di Palacio, controllo errato solo davanti a Buffon. Juventus che deve fare a meno di Chiellini uscito dopo 34 minuti, nell'Inter buona prova di Kondogbia.

45'+1 Dopo un minuto di recupero l'arbitro Rocchi fischia la fine della prima frazione di gara.

45' Ammonito Hernanes per proteste.

44' Buon recupero di Alex Sandro su Icardi, rimessa per la Juventus, palla verso Mandzukic e parata di Handanovic. Ribaltamento di fronte e fallo su Palacio, gara che si accende.

43' Dybala ed Hernanes sul pallone, pallonetto per Pogba, passaggio al centro e salvataggio di Miranda.

42' Squadre che non si risparmiano sugli interventi duri, fallo di Juan Jesus su Dybala.

41' Punizione di Telles tra le braccia di Buffon su deviazione di un giocatore bianconero.

40'Punizione guadagnata da Palacio sulla trequarti, ammonito per proteste Lichtsteiner.

39' Ribaltamento di fronte sul tiro di Kondogbia e Dybala viene fermato in offside

38' Ottimo recupero di Kondogbia ma il suo tiro viene fermato dalla difesa juventina.

37' Lichtsteiner fermato in fuorigioco.

35' Difesa a tre ora con Rugani-Bonucci-Barzagli.

34' Pronto un cambio nella Juve, Chiellini non ce la fa. Entra Rugani.

33' Punizione per l'Inter, Palacio cerca di innescare D'Ambrosio ma Alax Sandro difende il pallone e guadagna la rimessa.

32' Fallo di Lichtsteiner su Medel con l'Inter che faticava a ripartire in avanti.

31' Gioco fermo per un fallo di Chiellini su Palacio.

30' Grande passaggio di Palacio per Icardi che tutto solo colpisce malissimo.

29' Primo angolo per la Juve, anticipato Bonucci.

28' Cross di Lichtsteiner per Mandzukic che, fermato da Murillo, guadagna un calcio d'angolo.

27' Bonucci per Mandzukic fermato dalla difesa nerazzurra, palla su Alex Sandro che apre per Hernanes ma esce Handanovic.

26' Apertura di Chiellini verso Mandzukic ma palla fuori, rimessa laterale per Telles.

25' Icardi prova a impensierire Chiellini e Buffon ma buona guardia della Juventus.

24' Dalla bandierina cross di Telles ma Khedira fa ripartire la Juventus. Zoppica leggermente Mandzukic su uno scontro fortuito con un compagno di squadra.

23' Punizione Inter, va Telles ma anticipo di Alex Sandro su D'Ambrosio, angolo.

22' Fallo di Pogba su Palacio nella trequarti offensiva nerazzurra.

21' Anche Palacio prova ad aiutare i suoi compagni arretrando a centrocampo, Icardi resta così unica punta in avanti.

20' Lotta Felipe Melo ma Pogba gli recupera il pallone, Murillo deve fermare con un gran intervento il francese.

19' Juventus che in pressione mette in crisi la difesa dell'Inter, nerazzurri che ripartono poi con Telles ma cross direttamente su Buffon.

18' Continua il pressing bianconero, cross di Lichtsteiner, testa di Mandzukic ma Handanovic para senza problemi.

17' Cross verso D'Ambrosio, in una serie di batti e ribatti l'Inter si avvicina a Buffon.

16' Pogba fermato in fuorigioco dall'arbitro Rocchi.

15' Fischio di Rocchi per un fallo di Icardi su Bonucci, perplesso l'interista.

14' Scambio Dybala-Mandzukic con l'argentino fermato da Juan Jesus, tiro poi di Hernanes e parata tranquilla di Handanovic.

13' Juventus che avanza col baricentro, Felipe Melo chiude su apertura verso Dybala.

12' Felipe Melo ferma Alex Sandro, intervento buono sulla palla, si riparte con una rimessa da parte di Handanovic.

11' Bonucci chiude su Icardi, si riparte con la battaglia a centrocampo.

10' Cross di Kondogbia per D'Ambrosio ma tiro che pare più un cross e non arriva in porta.

9' Dopo un primo avvio a favore dell'Inter, la Juventus sta dominando i nerazzurri.

8' Ancora una palla gol per la Juventus, questa volta è Mandzukic a non riuscire a trovare lo specchio della porta dopo che Murillo non può arrivare sul pallone.

7' Juve che dilaga, prova ancora Hernanes ma colpisce male la palla.

6' Occasione d'oro per la Juve, Mandzukic scende sulla fascia, offre la palla al centro per Dybala che a colpo sicuro sbatte su Miranda.

5' Centrocampo dell'Inter che riparte dopo lo spavento per Hernanes, la Juve chiude ogni spazio.

4' Gran tiro di Hernanes e palla sulla traversa, grande esecuzione dalla distanza dell'ex interista che da fermo regala la prima emozione dell'incontro, Handanovic tocca leggermente la palla.

3' Pressing di Dybala su Handanovic ma buona chiusura del portiere.

2' Avvio con buon possesso palla dell'Inter, si cerca Icardi ma l'attaccante non riesce nell'aggancio della palla.

1' Subito intervento duro di Lichtsteiner su Telles, punizione per l'Inter.

L'arbitro Rocchi è pronto al fischio d'inizio, da SpazioInter buon Derby d'Italia, freddo e pioggia forte caratterizzano i primi minuti di gioco.

SPAZIOINTER PRE LIVE

In Serie A il Derby d'Italia è solo uno, Juventus e Inter si affrontano a Torino per la giornata numero 27 del massimo campionato calcistico italiano, squadre con pensieri diversi ma con un unico obiettivo, vincere.

E' la sfida numero 166 tra le due squadre, con la Juventus in vantaggio per 78 a 45 con 42 pareggi, Inter che ha vinto in campionato solo 11 sfide in 82 precedenti ma che è stata la prima squadra ad espugnare lo Stadium della città della Mole, un 3-1 firmato da Milito sotto la guida di Andrea Stramaccioni.

Oggi le due squadre si presentano con i bianconeri che sono imbattuti da 16 gare, ad un passo dal record di vittorie consecutive, primato che appartiene proprio ai nerazzurri di Mancini.

Il sogno d'estate Paulo Dybala, il killer della Juventus, Mauro Icardi, sono loro i protagonisti della sfida che per entrambe significa tanto, allungare sul Napoli per i bianconeri, tenere il passo della Roma per i nerazzurri, 3 punti di vitale importanza per entrambe le squadre.

Juve che si schiera con la difesa tipo, recuperando Chiellini si completa il reparto con Barzagli e Bonucci, con Alex Sandro e Lichtsteiner con licenza d'attacco, chiavi della regia sull'ex Hernanes e attacco con Mandzukic e Dybala.

Inter che risponde con l'ex Felipe Melo e la coppia d'attacco argentina Icardi-Palacio, panchina illustre con Eder, Perisic, Jovetic e Ljajic, tutti e quattro quasi certi di un impiego dal primo minuto, col solo dubbio del numero 10 che già da tempo non rientra nei piani di Mancini.

FORMAZIONI UFFICIALI

JUVENTUS: 1 Buffon; 15 Barzagli, 19 Bonucci, 3 Chiellini; 26 Lichtsteiner, 6 Khedira, 11 Hernanes, 10 Pogba, 12 Alex Sandro; 17 Mandzukic, 21 Dybala.
A disposizione: 25 Neto, 34 Rubinho, 7 Zaza, 9 Morata, 16 Cuadrado, 18 Lemina, 20 Padoin, 22 Asamoah, 24 Rugani, 27 Sturaro, 33 Evra, 37 Pereyra.
Allenatore: Massimiliano Allegri

INTER: 1 Handanovic; 24 Murillo, 25 Miranda, 5 Jesus; 33 D'Ambrosio, 83 Felipe Melo, 17 Medel, 7 Kondogbia, 12 Telles; 9 Icardi, 8 Palacio.
A disposizione: 30 Carrizo, 46 Berni, 10 Jovetic, 11 Biabiany, 21 Santon, 22 Ljajic, 23 Eder, 27 Gnoukouri, 44 Perisic, 55 Nagatomo, 97 Manaj.
Allenatore: Roberto Mancini

Arbitro: Rocchi
Assistenti: Manganelli, Dobosz
IV uomo: Giallantini
Assistenti addizionali: Banti, Rizzoli

 

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram