IL PEGGIORE - Danilo D'Ambrosio: l'errore pesa troppo sulla sua prestazione

IL PEGGIORE – Danilo D’Ambrosio: l’errore pesa troppo sulla sua prestazione

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nel primo tempo D’Ambrsoio è stato capace di mettere in difficoltà in parecchie occasioni Alex Sandro, facendosi sempre trovare in appoggio agli attaccanti, spingendo parecchio lungo l’out di destra. Bravo anche a fermare le occasioni bianconere, che dalla sua parte faticano a sfondare. Al rientro dagli spogliatoi, però, commette una ingenuità che pesa troppo sulla sua prestazione: è lui a fornire l’assist sui piedi di Bonucci, che a pochi metri da Handanovic spedisce il pallone in rete. È un’ingenuità troppo grande perché spiana la strada alla capolista, che da quel momento controlla facilmente il match, in attesa di raddoppiare su rigore con Morata. L’errore arriva su una palla morta, da controllare o da lasciare scorrere sul fondo. Invece la scelta del terzino di Mancini è la peggiore. Errore troppo grande per non valutarlo come il peggiore in campo.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy